Archivio storico italiano

Naslovnica
Leo S. Olschki, 1906
0 Recenzije
Recenzije se ne potvrđuju, ali Google provjerava ima li lažnog sadržaja i uklanja ga kad ga otkrije
 

Što ljudi govore - Napišite recenziju

Na uobičajenim mjestima nismo pronašli nikakve recenzije.

Odabrane stranice

Ostala izdanja - Prikaži sve

Uobičajeni izrazi i fraze

Popularni odlomci

Stranica 112 - Istoria osserveremo nella persona del pontefice romano e negli altri prelati della Chiesa: non già perché l'osse stata prodotta dalla sovranità spirituale , e fosse una delle sue appartenenze necessarie , ma si è da loro -acquistata di volta in volta per titoli umani , per concessioni di principi, o per prescrizioni legittime, non già apostolico jure , come dice S.
Stranica 259 - Istituto di Storia del diritto romano presso la R. Università di Catania bandisce un concorso a premio, al quale potranno prender parte i giovani studenti, inscritti nelle Facoltà di giurisprudenza, di filosofia e lettere delle Università del Regno ed i laureati da non più di un biennio.
Stranica 94 - ... fatti, non dico i giudizi, l'osservazioni, lo spirito, ma le pagine, i capitoli, i libri, è sicuramente, in un autor famoso e lodato, quel che si dice un fenomeno. Sia stata, o sterilità, o pigrizia di mente, fu certamente rara, come fu raro il coraggio; ma unica la felicità di restare, anche con tutto ciò (fin che resta), un grand'uomo.
Stranica 109 - Dio; ed il sacerdozio scambievolmente stringe ed unisce l'affezion del popolo all'ubbidienza del principe, tutto lo Stato sarà florido e felice; ma per contrario, se queste due potenze sono discordanti fra...
Stranica 130 - ... laici. Si fa conto da più esperti , e da coloro , che sanno lo stato del Regno, che delle tre parti delle rendite , presso che due si trovano nelle mani degli Ecclesiastici, dalle quali non possono mai ritornare in potere de' laici , per le leggi strettissime fatte a lor beneficio , che l'impediscono.
Stranica 270 - E per l' arsione de' detti fuochi in Firenze arsono molti libri e croniche che più pienamente facieno memoria delle cose passate della nostra città di Firenze , sicché poche ne rimasono ; per la qual cosa a noi...
Stranica 108 - Imperio , quanto le cose divine sono superiori all'umane , e quanto l'anima è più nobile del corpo , e de' beni temporali. Ma dall' altra parte essendo stata data da Dio la spada ali...
Stranica 223 - Panteon dei nostri grandi, ma non li caccierà dai cuori toscani, dove vivono incisi a cifre d' amore. E i loro spiriti si aggirano invisibili fra le baionette tedesche ; e parlano accenditrice favola alla generazione che sorge ; e nel mese di maggio, quando fiorisce la l'osa, e l' usignolo innamorato della rosa canta sulle rive del Mincio, la madre mantovana sparge di fiori la terra di Curtatone e di Montanara, e dice al figlioletto: — Qui i giovani toscani morivano gridando : Viva l' Italia !...
Stranica 130 - I pubblici pesi si soffrono da' secolari solamente , e si rendono ora assai più insopportabili, perché passando continuamente i beni, che prima erano in poter de laici, in mano degli Ecclesiastici, viene a cadere tutto il peso, che prima era ripartito , sopra il rimanente , che resta sotto al dominio de
Stranica 260 - All'Autore della migliore memoria sarà conferita una medaglia d'oro con relativo diploma. Altri premi potranno esser conferiti agli autori di memorie, che alla Commissione...

Bibliografski podaci