Movimenti religiosi e sette ereticali nella società medievale italiana: secoli 11.-14

Naslovnica
Donzelli Editore, 1997 - Broj stranica: 267
0 Recenzije
Recenzije se ne potvrđuju, ali Google provjerava ima li lažnog sadržaja i uklanja ga kad ga otkrije
Il libro raccoglie i saggi di Gioacchino Volpe pubblicati tra il 1907 e il 1912, e poi raccolti dall'autore in volume nel 1922. Attraverso l'analisi dell'eresia dei Patari, delle esperienze dei Valdesi, del grande movimento francescano e di altri fenomeni religiosi presenti in Italia tra l'inizio del secondo millennio e il Trecento, l'autore mette sotto osservazione quello che a suo modo di vedere fu soprattutto un cambiamento radicale di indirizzi sociali e politici, uno straordinario scontro di poteri tra coloro che attraverso l'innovazione religiosa forzarono i termini dei vecchi assetti e dei vecchi rapporti di forza, e coloro che rappresentarono, attorno all'istituzione cattolica e al potere papale, le istanze di ordine di quella società.
 

Što ljudi govore - Napišite recenziju

Na uobičajenim mjestima nismo pronašli nikakve recenzije.

Odabrane stranice

Sadržaj

Odjeljak 1
vii
Odjeljak 2
xxi
Odjeljak 3
xli
Odjeljak 4
3
Odjeljak 5
9
Odjeljak 6
13
Odjeljak 7
23
Odjeljak 8
29
Odjeljak 19
109
Odjeljak 20
119
Odjeljak 21
127
Odjeljak 22
145
Odjeljak 23
155
Odjeljak 24
159
Odjeljak 25
165
Odjeljak 26
173

Odjeljak 9
41
Odjeljak 10
45
Odjeljak 11
53
Odjeljak 12
63
Odjeljak 13
69
Odjeljak 14
79
Odjeljak 15
85
Odjeljak 16
97
Odjeljak 17
101
Odjeljak 18
107
Odjeljak 27
175
Odjeljak 28
179
Odjeljak 29
197
Odjeljak 30
201
Odjeljak 31
203
Odjeljak 32
205
Odjeljak 33
209
Odjeljak 34
237
Odjeljak 35
249
Autorska prava

Uobičajeni izrazi i fraze

Bibliografski podaci