Gli ultimi Borbonici: Memoria letta all'Accademia di scienze morali e politiche della Società reale

Naslovnica
F. Sangiovanni & figlio, 1926 - Broj stranica: 23
0 Recenzije
Recenzije se ne potvrđuju, ali Google provjerava ima li lažnog sadržaja i uklanja ga kad ga otkrije

Iz unutrašnjosti knjige

Što ljudi govore - Napišite recenziju

Na uobičajenim mjestima nismo pronašli nikakve recenzije.

Uobičajeni izrazi i fraze

Popularni odlomci

Stranica 19 - Che Dio voglia fare uscire dal periodo di scuri trambusti , verso il quale ci avviciniamo, un altro periodo diverso di riparazione e di rettificazione dei torti subiti, accordando a tutti la forza di sopportare il primo e di ben utilizzarsi...
Stranica 6 - Napoli non è dato far la storia come di un movimento che ebbe un principio e una fine , che si prefisse uno scopo e adoperò certi mezzi, che percorse un suo processo di svolgimento ed esercitò una sua propria efficacia nella vita politica italiana. La storia qui cede spontaneamente il luogo all'aneddotica...
Stranica 6 - Un partito era quello cattolico, che, se anche combattuto e represso , si riprometteva una ripresa di fortuna nell'avvenire , e possedeva capacità di adattamento e di trasformazione, come poi s'è visto.
Stranica 10 - In questi giornali si può vedere in quali modi si attuasse l'opera, se opera si vuoi chiamare, di quel partito, se partito si vuoi chiamarlo. La principale fatica era la compilazione d' indirizzi al re e alla regina, in occasione dei loro onomastici e compleanni e in altre ricorrenze.
Stranica 14 - Risposta all'opuscolo col titolo: Campagna dell'esercito napoletano dal 1 ottobre 1860 fino al compimento dell'assedio di Gaeta (Napoli, agosto 1861); GIUSEPPE PALMIERI, brigadiere di cavalleria, Cenno storico-militare aal 1859 al 1861 (a.

Bibliografski podaci