Slike stranica
PDF
ePub

201,

e della fondazione di Palazzo Vecchio, IX, 27,

n. 1571. Tortoli GIOVANNI, Cfr. Società, ecc., XII, 29, n. 1766.

Della voce « meschino », in Dante, XVII, 280,

n. 3798. Toschi G. B. Un paesaggio dantesco : Bismantova.

V, 79, n. 753.
Tosti LUIGI. Cfr. Tononi A. G., II, 124.

Cfr. Mandalari Mario, X, 189, n. 2413.
TOSSANI ADOLFO. Il castello del conte Ugolino, IX,

27, n. 1572. TOYNBEE PAGET. Elenco di suoi scritti, A., I, 295.

Dante and the Lancelot Romance, rec. di C. P.

(Pasqualigo), A., I, 340.
Dante's Guizzante, the mediaeval part of Wissant,

I, 339, n.
Rahabs place in Dante's Paradise, III, 43, n. 450;

IV, 92, 11. 643.

Brunetto Latino or Brunetto Latini, III, 43, 11. 451. - « Li tre Tarquini », III, 44, n. 452.

Index of proper Names in the Prose Works and

Canzoniere of Dante, III, 271.
Le teorie dantesche sulle macchie della luna, III,

423, n. 532.
Dante's interpretation of «Galilea » as« Bianchezza»,

Convivio (IV, 22), IV, 92, n. 642.
Dante's reference to the « Libro dell'aggregazione
delle stelle », Conv., (II, 6), and to Alfagranus,
Conv., (II, 14), IV, 92, n. 641.
Dante's reference to Sardanapalus, Paradiso, XV,

107-108, IV, 381, n. 703.
A doubtful reading in Dante's Letter to the em-

peror Henry VII, V, 570, n. 854.
Dante and the Book of Tobit, V, 570, n. 855.
Dante's Reference to Mount Aetna, V, 570, n. 856.
Dante's statement as to the relations of Alexander

the Great wilh the Romans, V, 570, 11. 857.
Dante's use of « rendersi » (Inf. XXVII, 83) and

« renduto », V, 571, n. 858.
Dante's seven examples of munificence in the Con-

vivio, VI, 237, n. 67.
A biographical notice of Dante in the 1494 edition

of the « Speculum historiale », VI, 572, n. 1023. The source of a hitherto unindentified quotation

in the De Monarchia of Dante, VI, 573, n. 1024. Dante's references to the « Digestum », VII, 144,

n. 1091. The Chronology of Paradiso, VII, 144, n. 1092. Dante's obligations to the « Magne derivationes >> of Uguccione da Pisa, VII, 279, n. 1203. Ildebrandinus Paduanus in Dante's De vulgari Eloquentia, VII, 279, n. 1204. Ricerche e note dantesche ; traduzione dall'in

glese, con aggiunte dell'Autore, VII, 279, n. 1205. A Dictionary of proper names and notable matters

in the Works of Dante, rec. di U. Cosmo, VII, 310. Cfr. Auvray L., IX, 102, 11. 1588. « Seneca morale », iiiferno, IV, 41, IX, 182, 11. 1781. « Camminata di palagio » and « natural burella », X, 26, 1). 1869.

TOYNBEE PAGET. « Aeneidorum » in Dante's De vul.

gari Eloquentia, X, 78, n. 2012.
Aristotele's « De animalibus » in Dante and other

medieval Writers, X, 78, n. 2013.
A misquotation of Dante's in the Convivio, X, 78,

n. 2014 Dante Alighieri. With twelve illustrations, X, 173,

11. 1381.
La Mesnie Hellequin (Alichino), II, 550, n. 413.
A Emendation in the text of Dante's, Convivio,

IV, 22. XI, 159.
A latin translation of the Divina Commedia quoted

by Stillingfleet, XI, 31, n. 2504.
Gente dispetta, XI, 31, 11. 2505.
Di una erronea lezione della Vita Nuova (c. 30),
XIII, 13 (sunto)
Dantesque, dantist ; etc., in the New Englisch
Dictionary, XI, 31, n. 2506.
Index of Authors quoted by Benvenuto da Imola
in his « Commentary » of the Divina Commedia,
ecc., XI, 95, n. 2594.
A Vocabulary of the Italien Works of Dante, XI,

158, n. 1690. Dante's references to glass, XI, 158, n. 2689. - Il Provenzale in Dante's Convivio, XI, 192,

1. 2733
Dante's message to the age, XII, 78, n. 2896;

XIII, IU, n. 3135.
Dante's use of word Trattato in the Convivio and

Vita Nuova, XII, 78. n. 2897.
Sollenare, XII, 159, n. 2947.
Ricerche e note dantesche, XII, 184, 11. 2999.
In the Footprints of Dante. A treasary of verse
and prose from the Works of Dante, XV, 219,
n. 3474.
A latin translation of the Divina Commedia, quoted
in the Mysterium iniquitatis of Du Plessis Mornay,
XVI, 142, n. 608.
A spurious Canto in Dante's Commedia. To the

Editor of the Times, XVII, 154, n. 3654.
Dante in English Literature, from Chaucer to
Cary; with Introduction, Notes, Biographical No-
tices, Chronological List and General Index, XVII,

280, n. 3799. TOZER H. F. A English Commentary on Dante's

Divina Commedia. XI, 95, n. 2595.

Cfr. Alighieri Dante, XIII, 171, n. 3143.
TRABALZA Ciro. Una laude umbra del secolo XIV,

X, 173, n. 1382.
Due letterati reatini e il Torti di Bevagna, X, 26,

n. 1870.

Il sesio centenario Jacopiano, XV, 102, 11. 3404. TRAINA GIUSEPPE. Timori e paure dantesche nella

Divina Commedia, IV, 381, n. 704. TRAVALI GIUSEPPE. I documenti con firme autografe

esposti all'Archivio di Stato in Palermo, descritti,

IX, 109, n. 1657. TRAVERSARI GUIDO. Le Lettere autografe di Giovanni

Boccaccio del Cod. Laurenziano XXIX, SIV, 286, 1. 3358

[blocks in formation]

URBINI GIULIO, L'estetica dantesca : Conferenza, X,

26, n. 1872 e 48, n. 1944.

L'esthétique dantesque, XIII, II, n. 3136. URNA (L') per la Tribuna dantesca, IX, 27, n. 1574. URNA (per l') dantesca, IX, 27, n. 1575. USSANI V. Virgilio innamorato, VII, 573, n. 1324. UvA (D') ORAZIO. Il Canto VII dell'Inferno e la for

tuna di Dante, X, 18, 17. 1811. UZIELLI GUSTAVO. Antonio di Tuccio Manetti, Paolo

Toscanelli, e la lunghezza delle miglia nel secolo

delle scoperte, XII, 78, n. 2899. V. L. Mie sah Dante aus?, XI, 192, n. 2735. V'ACCALLUZZO Nunzio. Il plenilunio e l'anno della

visione dantesca, VII, 190, n. 1134 e 574 n. 1326. Una pietosa menzogna di Dante, VII, 573, nu

mero 1325, e X, 27, n. 1875. « Vittime » nella Divina Commedia ; Manfredi :

Conferenza, X, 26, n. 1873. « Sotto il velame » di G. Pascoli, X, 26, n. 1874. Le fonti del Catone dantesco; e Dal lungo silen

zio, recens. di Giovanni Melodia, XI, 43.

Un mito del Paradiso terrestre, XII, 29, n. 2770. VACCARI G. Il rinnovato culto di Dante, IX, 27,

n. 1576. VALEGGIA GIldo. Su di un luogo del Canto VIII del

Paradiso dantesco, I, 142, n. 101 Caratteri dei secoli della letteratura italiana, I, 339,

n. 202,

TRENTA GIORGIO. L'Inferno di Andrea Orcagna nel

Campo Santo di Pisa. Pisa, 1891 (ann.), A., III, 154.
Delle benemerenze di V. Monti verso gli studi

danteschi. Pisa 1891 (ann.) A., III, 504.
L'esilio di Dante nella Divina Commedia, I, 232,

n. 147. Cfr. Barbi Michele.
La tomba di Arrigo VII nel Camposanto di Pisa,

I, 287, n. 170.
Vedi anche I, 142.
L'Inferno e gli altri affreschi del Camposanto di
Pisa attribuiti agli Orgagna, a Buffalmacco, al
Lorenzetti e a Giotto, restituiti ai loro veri autori:

con documenti inediti, III, 44, n. 453. Trentino (1) a Dante Alighieri: Ricordo dell'inaugu

razione del monumento nazionale a Trento, con

versi di G. Carducci, IV, 312, n. 705. TREVES ANGELO. Sordello, II, 550, n. 14. TREZZA GIUSEPPE. Noterelle dantesche (rec. di G.

Brognoligo), XVIII, 100. TRIBOLATI FELICE. Il blasone nella Divina Commedia,

III, 423, 1). 533, TRILLINI SETTIMIO. Cfr. Leopardi Giacomo, IX.

133, n. 1706. Sordello nella Divina Commedia e nella storia, XI,

192, n. 2734. TripEPI A. Enigmi ed enigmofili nella Divina Com

media, XIV, 52, n. 3274. Tristano (11) riccardiano, edito ed illustrato da E. G.

Parodi, V, 79, 11. 754. TRIVERIO CAMMILLO. Il tipo psicologico della Fran.

cesca di Dante, XI, 158, n. 2691 e XII, 63, n. 2817. TROBRIDGE G.. Dante as a Nature Poet, XVI, 142,

n. 3609.

The humorous side of Dante, XVI, 142, 11. 3610. TRUFFI RICCARDO. Le « nuvole d’agosto », V, 455,

n. 810; 571, n. 859. Tuozzolo DONATO. Una nota dantesca, X, 78, 1. 2015. TURRI VITTORIO. Intorno al primo Canto del Purga

torio : Commemorazione, VIII, 233, n. 1456. Dizionario storico manuale della Letteratura italiana, compilato ad uso delle persone colte e delle scuole, IX, 27, n. 1573. Il Canto XXI dell' Inferno letto nella sala Dante

di Roma, il 9 febbraio 1902, XII, 78, 11. 2898.

Dante, XV, 219, n. 3475. UBERTI (DEGLI) C. A. F. Ricerche storico genealo.

giche sulla famiglia degli Uberti, X, 75, n. 1969. UGOLINI AURELIO. Un poeta gnomico del '300, VIII,

137, n. 1388. Le opere di G. B. Gelli, VII, 471, 11. mn. Maestro Gregorio di Arezzo e le sue rime, ecc.,

X, 191, 11. 2436. L'LISSE (D'Aleorto). Cfr. Tauro G., VII, 471, n. 109. U'NGARELLI GASPARE. Dante in l'al di Magra, VIII,

233, n. 1457.

L'Acquacheta, VI, 237, 11. 967 bis. URBANO GIUSEPPE. Il culto di Dante Alighieri dal

secolo XIV al secolo XIX, VII, 333, n. 1239.

nuove

Noterelle dantesche, III, 424, n. 534 e

rec. di F. Ronchetti, IV, SI. Riso e sorriso nella Divina Commedia, III, 424,

n. 535.
Alcune idee e proposte intorno al modo di spiegare

Dante nei nostri licei, III, 474, 1. 555.
Briciole letterarie, rec. di G. Brognoligo, VII, 454.

Il I Canto dell'Inferno dantesco, IX, 27, 1. 1577. VALERI ANTONIO. Matelda :

osservazioni di Mario Mandalari, I, 143, n. 102. (« Carletta »). La «prima » della Francesca di Silvio,

XI, 158, 11. 2692. VALERIO RAFFAELE. Stazio nella Divina Commedia,

X, 78, n. 2017 e 173, n. 2383 e rec. di G. Bro.

gnoligo, XIV, 204. VALGIMIGLI AZEGLIO. Di una nuova interpretazione

del verso « Pape Satan », ecc., I, 46, n. 49. VALLE E. Il culto di Dante in Germania, IV, 93,

n. 644. Vallet P. Histoire de la Philosophie, VIII, 137,

n. 1389. Valli Luigi. Per una interpretazione del Poema sacro,

X, 27, n. 1876.
Il Canto IV del Paradiso, XVI, 142, 11. 3611.

Il Canto XIX del Paradiso, XVI, 143, n. 3612. V'ANDA Ezio. Dante e l'umanità: a proposito di un

nuovo libro dantesco, VII, 280, n. 1206. VANDELLI GIUSEPPE. Cfr. Fiammazzo, VIII, 130,

n. 1364. Cfr. Alighieri Dante, X, 164, n. 2169. Prefazione all'opera : « Dante Alighieri la Divina Commedia novamente illustrata da artisti italiani a cura di Vittorio Alinari », vol. I, X, 191,

n. 2437 VANDELLI GIUSEPPE. Di una nuova ipotesi sull'Epi

stola a Cangrande, XII, 63, n. 2812. Varianti della edizione Alinari della Divina Commedia in confronto della edizione del Witte, XIV, 52, n. 3277, Inferno, XIV, 31-36, XIV, 287, n. 3359. Dante e Forese Donati, XIV, 53, n. 3278.

Cfr. Mazzoni Guido, XV, 215, n. 3450. VANNOZZO FRANCESCO DA VALPAGO. Cfr. Serena A.,

VII, 470, n. 106. VaRNHAGEN HERMANN. Ueber die «Fiori e vita di

filosofi ed altri savi ed imperatori », nebst dem

italianische Texte, II, 124, n. 313. VATIELLI FRANCESCO. Focara : Nota dantesca, V, 571,

n. 860. VECCHIO (DEL) GIORGIO. Giuseppe Kohler e la sua

nuova versione di Dante, XI, 150, 11. 2623; XII,

74, n. 2841 ; XIII, 104, n. 3060. VECOLI Alcibiade. Saggio di uno studio sul vario

modo di nominare Dio nella Divina Commedia,

X, 27, n. 1877 e IX, 101. VEDEL V. Dante, I, 339, n. 203. VENANZIO (Padre) DA LAGOSANTO. S. Francesco d'As

sisi e i suoi tre Ordini in Gualdo Tadino: Appunti

storici, VII, 333, n. 1240. VENETIAN (THE) gondolier and scholar of Dante, VI,

573, n. 1025 VENINATA Filippo. A Dante Alighieri : Versi, III, 44,

n. 454. VENTURI Adolfo. Dante e Giotto, VIII, 233, n. 1458.

Il classicismo nella scrittura italiana primitiva, XVI,

143, 11. 3614. VENTURI GIOVANNI ANTONIO. I Fiorentini nella Divina

Commedia, VIII, 138, n. 1390.
Attorno al* Canto IX dell' Inferno, VIII,

233,
D. 1459 ; XI, 31, n. 2507.
Appunti danteschi, II, 550, n. 415.
Letture del Canto XXIII del Purgatorio, X, I 25

(sunto).
Storia della Letteratura italiana compendiata ad uso

delle scuole, XI, 192, n. 2736.
Il Canto IX dell'Inferno : Lettura, X, 141, n. 2162.

Dante e Forese Donati, XVI, 143, n. 3613.
V'ENUTI TERESA. Un monumento a San Bonaventura,

I, 224, 11, 236.
Una variante dantesca che ha per motivo Cluny,

III, 44, n. 455.

Monumento a Dante: Sonetto, XII, 15, 11. 2751. V'ERDINOIS FEDERICO. Cfr. Pisani Arcangelo, VI, 225,

n. 951 e 968, n. 237. VERNON WILLIAM WAREN. Readings on the Inferno

of Dante, chiefly based on the «Commentari » of
Benvenuto da Imola (Guido Biagi), IV, 138 e ann.
III, 135, n. 473.
The Great Italians of the Divina Commedia, XV,

102, n. 3405
Contrast in Dante, XIII, 14.

VERNON WILLIAM WAREN. The contrast in Dante,

e The Great Italiens of the Divina Cammedia, XV, 104. Spurious Canto in Dante's Inferno, XVII, n. 3655. Reading on the Inferno of Dante, based upon the Commentari of Benvenuto da Imola and other authorities, with text and literal translation. With an Introduction by Edward Moore, XVII, 280, 11. 3801 e XV, 104. Reading on the Purgatorio of Dante, etc., XVII,

280, n. 3802. VERNON YVONNE. Devant un buste de Dante, X, 27,

n. 1878. VERRUA PIETRO. Studio sul poema « Lo innamora

mento di Lancillotto e di Ginevra », ecc., X, 191,

n. 2438. Verso (Il primo) oscuro, reso piú oscuro dagli inter

preti della Divina Commedia, X, 27, n. 1879 e

78, n. 2018. VIANEY I. Le sonnet en Italie et en France en XVI

siècle, XI, 158, n. 1693. Vida (La) del Dante, VII, 144, n. 1093. VIDARI GIOVANNI. Frammenti cronistorici dell'agro

Ticinese (rec. di G. Negroni), A., II, 291-293Vies (Les) primitives de S. Pierre Celestin : nouvelle

observation, VIII, 138, n. 1391. « Vigile » Goethe, Dante, Hugo, Shakspeare, ecc.,

XI, 158, n. 2694 e X, 174, n. 2385. VIGLIACCA C. Satana e l'invettiva di Pluto nella

Divina Commedia : nuova interpretazione, IX, 109,

n. 1658. Vigo Pietro. Maria Vergine e Dante A. Livorno, 1890,

(ann.), A., II, 91
Noterelle dantesche, XII, 29, n. 2771.
L'ultima guida di Dante e l'affinità di due anime

grandi, XII, 78, n. 2900. VILLANI FILIPPO. Il commento al primo Canto del

l’Inferno pubblicato e annotato da Giuseppe Cugnoni, IV, 382, n. 706 e recens, di R. Murari,

IV, 287. VILLANI GIOVANNI. Cfr. Selections, VI, n. 903. VILLANI NICCOLA. Le osservazioni alla Divina Com

media di Dante Alighieri, con prefazione e a cura

di Umberto Cosmo, II, 150, n. 416. Villari PASQUALE. I primi due secoli della storia di

Firenze : Ricerche, III, 44, n. 456 ; 1, 425, n. 237;
II, 407,
11. 360 ; nuova edizione,

XIII, 111, n. 3137.

Le origini del Comune di Firenze, II, 407, n. 360. VILLARI e CASANOVA. Cfr. Casanova E., VII, 88,

[ocr errors]

n. 6.

VIOLANTE ALESSANDRO. IL IV Centenario Colombiano

celebrato da una diva, con nuove rivelazioni mondiali, ovverosia i poli e Dante, studio anatomico

sperimentale della Terra, I, 191, n. 117. VIRGILI ANTONIO. Dei battezzatói o battezzatori negli

antichi fonti battesimali, I, 46, n. 56.

Vedi anche I, 143. VISINGH lon. Hvad vi beundra i Dantes Komedi,

III, 567, 11. 589.

[ocr errors]

e

Visingh Ioh. Dante, VI, 238, n. 969; VII, 280, n. 1287.

WIEL ALETHEA. The Story of Verona, ecc., X, 174, Visione (La) di Alberico ristampata, tradotta e com

n. 2388. parata con la Divina Commedia dal prof. Catello

WIESE BERTOLD. Recensione dell' « angelico seno » e di De Vivo, IX, 28, n. 1578.

altri luoghi controversi nella canzone del Petrarca : VISMARA F. « Sine titulo » « sine nomine », VII,

« Chiare fresche e dolci acque », VII, 95, n. 34.

WIESE BERTOLD ed E. PÉRCOPO. Storia della letterar 95, n. 35. Capaneo nell'originale classico e nella copia dan- tura italiana dai primi tempi fino ai giorni nostri, tesca, X, 78, n. 2019.

ecc., X, III, n. 2011. Elena nel Canto V dell'Inf. dantesco, X, 78, n. 2020.

WILBERFORCE EDWARD. Cfr. Alighieri Dante, XII, 126, - Elena: spigolature greche ad illustrazione del Canto

n. 2904 V dell'Inferno, X, 141, n. 2163.

Dante's Inferno and other translations, rec. di G. - San Francesco d'Assisi e la poesia del suo tempo:

Brognoligo, XII, 153. Conferenza, X, 174, n. 2386.

Wilde P. Dante Alighieri, X, 27, n. 1881. VITALE Vito. Il dominio della parte guelfa in Bolo- WILLIAMS James. Dante as Jurist, XVI, 143, n. 3618, gna (1280-1327), X, 174, n. 2387.

XVI ; rec. di G. Brognoligo, XIV, 205. VITALI G. Per una pagina di storia fiorentina e per WILKINS ERNEST H. Maurice Hewlett on Tuscan Li. una chiosa dantesca, XI, 158, n. 2695.

terature, XV, 102, n. 3408. VITANZA C. Il dinamismo umano nel pensiero di Dante WINKELMANN E. Documenti inediti sulla storia del(ann.), XVIII, 44.

l'Impero nel secolo XIII, II, 311, n. 329. VITERBO E. Lettere di F. Petrarca tradotte da Giulio

WITHE A. C. Cfr. Sheldon E. S., XIV, 52 p 11. 3267. Perticari, VII, 95, n. 36.

Witte CARLO. Cfr. Alighieri Dante, I 36, n. 3. Vivo (DE) CATELLO. Dante, il Papato e l'anarchia, X,

Cfr. Kraus F. X. I, 415, n. 217. 18, n. 1810.

Essai on Dante (being selections from the two voPer Alberico, X, 139, n. 2130.

lumes of Dante-Forschungen), selected, translated Vogué (DE) E. M. Ravenna, XVI, 135, 11. 3516.

and edited with introduction, notes and appenVOLKMANN LUDWIG. Iconografia dantesca (Murari dices by C. Mabel Lawrence, rec. di R. Murari, Rocco), VI, 222.

VII, 83, e ann. VI, 573. Vedi Scartazzini G. A., I, 422, n. 231.

WOLF (DE) M. Histoire de la philosophie medievale, VOLPE GIOACCHINO. Eretici e moti eretici dall'XI al VIII, 128, n. 1358.

XIV secolo, nei loro motivi e riferimenti sociali, WOTKE Karl. Leonardi Bruni Aretini Dialogus de tibus XVI, 143, n. 3615.

vatibus fiorentinis. Con prefazione. Vienna, F. Studi sulle istituzioni comunali a Pisa, secc. XII- Tempsky, 1889, rec. firmata P., A., I, 47. XIII, XVII, 280, 1. 3800.

Wulff Fr. Om översattning av straafiska diktvärk, förVolpi GUGLIELMO. Il Trecento, VII, 95, 11. 37 ; 471,

nämligast Dantes och Petrarcas, VII, 432, n. 1275 11. 112 ; VI, 573, n. 1026 e 2a ediz., XVI, 143, WyZEWA (DE) T., Deux nouvelles Francesca da Rimini, n. 3616.

XII, 78, n. 2901. Cfr. Sanesi Ireneo, VIHI, 136, n. 1383.

ZACCAGNINI G. A proposito di un'altra Francesca da Ri. Note di varia erudizione e critica letteraria (secoli mini, XI, 158, n. 2696. XIV e XV), XI, 95, n. 2596 ; XII, 29, n. 2772.

ZACCHETTI GUIDO. Nozze Zacchetti-Wanderlingh, III, VOLTAIRE et Dante, VII, 280, n. 1208.

567. n. 589. l'erleger (Ein deutscher) als Förderer du Dante-litte- Dell'arte di Dante nel rappresentare i caratteri e ratur in Italien, X, 174, n. 2384.

le passioni umane, VII, 144, 1. 1094. l'ossler Karl. Die « gottliche, Komödie » Entwick Briciole dantesche, IX, 28, n. 1580.

lunsgeschichte und Erklärung, XVI, 143, n. 3617. La fama di Dante in Italia nel secolo XVIII : ApWalter (Dott.). « Pape Satan, Pape Satan, Aleppe »: punti, IX, 134, n. 1725 e rec. di A. Fiammazzo,

Interpretazione letterale, X, 174, n. 2399. WEBSTER WENTWORI. « Dante's « young king », IV, Il commento del Lombardi alla Divina Commedia, 93, n. 645.

e le polemiche dantesche di lui col Dionisi, IX, WENCK Karl. Zur Dante-Forschung, VII, 280, n. 1209. 134, n. 1726. Philipp der Schöne von Frankreich, seine Persönli

Cfr. Passerini G. L. XI, 93, 11. 2577. chkeit und der Urteil der Zeitgenossen, XV', 102, ZAGARIA RICCARDO. Un avvocato napoletano del sen. 3406.

colo XVIII e Dante Alighieri, XIV, 53, n. 328o. War Bonifaz VIII ein Ketzer, XV, 102, n. 3407. ZAMA ODOARDO, Orosio e Dante (ann.), A., IV', 77. WERMINGHOFF Albert. Die Briefe Dantes aus der ZAMBELLI GIACOMO. Alcune massime e sentenze della Zeit von Heinrich VII, XVII, 281, n. 3803.

Divina Commedia illustrate, II, 550, n. 417. WHITEHEAD William. Dante Alighieri on dialects, ' ZAMBONI Filippo. Gli Ezzelini, Dante e gli schiavi XIV, 53, n. 3279.

(Roma e la schiavitú personale domestica), V, 571, WICKSTEED PHILIP H. and EDMUND G. GARDNER. n. 861; X, 191, n. 2439; XII, 29, n. 2773.

Dante and Giovanni del Virgilio, ecc. X, 27, n. 1880. Il fonografo, le stelle e la visione del Paradiso di Dante, IX, 28, n. 1579.

Dante ; ni d’un poeta triestino : Lettura fatta a

[ocr errors]

IX, 53.

9

[ocr errors]

Trieste nella sala di Minerva il 23 aprile e al Po

litecnico di Vienna il 10 giugno 1900, IX, 134, 11. 1727. ZAMBONI MARIA. — Cfr. Passerini G. L., XI, 93, 11. 2577. ZANELLI AGOSTINO. Del pubblico insegnamento in Pi

stoia dal XIV al XVI secolo: Contributo alla sto

ria della cultura italiana, IX, 28, n. 1581. ZANETTI FRANCESCO. « Non è il mondan rumore... »,

XVII, 281, n. 3804. ZANIBON FERRUCCIO. Virgilio e l'Eneide secondo un

critico del Cinquecento, III, 425, n. 536. ZANIBONI Eugenio. Dante nel Trentino, III, 425, n. 537.

Cfr. Melodia Giovanni, V, n. 77, 740. ZANNONI GIOVANNI. Cronaca letteraria, III, 567, n. 590. ZANOTTI BIANCO OTTAVIO. Venere, V, 456, n. 811.

Le stelle cadenti, VII, 191, n. 1135.

Sull'epoca della nascita di Dante, IX, 29, n. 1582. ZAPPIA Vincenzo. Della questione di Beatrice, XII,

184, n. 3000. Zappia.E. V. Studi sulla Vita Nuova di Dante, XIV,

53, n. 3281. Zardo A. Il Canto XVI dell'Inferno, IX, 109, n. 1659. ZDEKAUER Lodovico. La « grave mora » V.. 79, n. 755.

A proposito di una recente biografia di papa Gio.

vanni XXI (Pietro Ispano), VII, 144, n. 1095. Il mercante senese nel Dugento : Conferenza, IX,

182, n. 1782.
Studi sulla criminalità italiana nel Dugento e Tre.

cento, X, 78, n. 2021.
Delle ricordanze familiari dei Lazzari e Cancellieri,

(1322-1378), XIII, II, n. 3138.
Un inventario della Libreria capitolare di Pistoia

del secolo XV, XIII, III, n. 3139. ZECCA VINCENZO. Dante e Celestino V: Studio storico

critico, VI, 573, 1. 1028. ZENATTI ALBINO. Per l'autenticità della lettera di Dante

ai Cardinali, III, 425, n. 538. Il disdegno di Guido, III, 474, n. 556. Violetta e Scocchetto : Noterelle dantesche, VII,

333, n. 1241. Un altro rimatore del dolce stil novo, IX, 29, n. 584.

Il notaro da Lentini, X, 27, n. 1882. - Il Canto XVI del Purgatorio: Lettura, X, 141, n. 2164. - « Il Trionfo d'amore » ed altre allegorie di Francesco

da Barberino, XI, 31, n. 2508, 95, n. 2597.
Rime di Dante per la « Pargoletta » (= Pietra), VI,

574, n. 1029 e XI, 132.
Il commento di una canzone di Giacomino Pugliese,

XIII, VI, n. 3140; XIV, 53, n. 3283.

Antichi rimatori padovani, XIV, 53, n. 3282. ZENATTI ODDONE. La Divina Commedia e il « divino >>

Poeta, IV, 382, n. 707.

Dante e Firenze (ann.) XI, 13. ZENKER R. Zu Folquet von Romans und Folquet von

Marseille; V, 571, n. 862 ; IX, 29, 11, 1583. ZilioTTO BACCIO. Un'imitazione del Paradiso di Dante

nel Secento, XIII, III, n. 3141. ZIGNONI TEODOLINDA. La Beatrice nella Vita Nuova,

IX, 135, n. 1728. ZINGARELLI NICOLA. XX settem. MDCCCXCV, Dante

e Roma : Saggio, III, 246, n. 539.

ZINGARELLI NICOLA. Il sesto cerchio nella topografia

dell'Inferno, IV. 382, n. 708.

Santo Pietro » (Inf., XVIII, 28), IV, 382, 11. 709,
Cfr. Benivieni Hieronimo.
La personalità storica di Folchetto di Marsiglia nella
Commedia di Dante, VII, 574, n. 1327, e rec. di
M. Pelaez, V, 438.
Di alcune fonti romanze dei Trionfi dello Scarano,

VII, 95, n. 38.
Cfr. Alighieri Dante, VIII, 117, n. 1328.
L’Epistola di Dante a Moroello Malaspina, IX,

29, n. 1585.
B. Toynbee, A Dictionary of proper names and nota-

ble matters in the Works of Dante, IX, 135,n. 1729.
Dante e la Puglia, IX, 135, n. 1730.
(La « Lectura Dantis », in Orsanmichele), X, 27.

n. 1883.
Intermezzo dantesco, X, 27, 1884.
Dante, XI, 192, n. 2737.
Documentum liberalitatis, XII, 29, n. 2774.
La perfezione artistica nella poesia provenzale, XIV,

53, n. 3284.
La vita di Dante in compendio, con un'analisi della

Divina Commedia, XIV, 53, n. 3285.
La Vita Nuova, XV, 219, n. 3476.
L'unità della Chanson de Roland, XV, 219, 11. 3477.
L’ultimo Dante, XV, 219, n. 3478.
Bertran de Born e la sua bolgia, XVII, 281, 11. 3803.
Manfredi nella memoria d'un trovatore, XVII, 281,

n. 3806.

Vedi Benivieni. ZINKEISEN DR. The Donation of Costantine, III, 271,

n. 493. ZIPPEL G. Cfr. Trentino (11) et., IV, 382, n. 705. - Il Filelfo a Firenze, 1424-34, VIII, 139, n. 1392 ;

IX, 135, 11. 1731. ZIRARDINI CLAUDIO. Giubileo per la scoperta delle

ossa di Dante Alighieri e sottoscrizione mondiale per erigere a lui un mausoleo in Ravenna: Fram

menti di cronaca, II, 407, n. 361. Zoli A. Ravenna e il suo territorio nel 1309 e la na.

vigazione col Ferrarese, XI, 31, n. 2509.

Cfr. Festa (La), X, 107, 11. 2067. ZONCADA PRAXEDES. La influencia italiana en nuestra

literatura, XII, 79, n. 2902. ZOOZMANN RicHARD. Dantes lekte Tage: tine Di

chtung. Mit Dantes Bildnis von Jos. Sattler, XVII

154, 11. 3656; 281, n. 3659 e n. 3807. Zoppi G. B. Sul Catone dantesco, X, 141, n. 2165.

Il determinismo e il libero arbitrio in Dante, XI,

95, n. 2598. ZUCCANTE GIUSEPPE. Il concetto e il sentimento della

natura nella Divina Commedia, VII, 191, n. 1136. La Vita attiva e la vita contemplativa in san Tom

maso e in Dante (sunto), XIII, 75. S. Bernardo e gli ultimi Canti del Paradiso, XV,

102, 11. 3149. Per il pensiero antico e il moderno, XIV, 53,

n. 3286 e XII, 190. ZURETTI C. O. Aristofane e Dante: discorso, X, 141,

11. 2166 e 174, 11. 2390.

« PrethodnaNastavi »