Slike stranica
PDF
ePub
[ocr errors]

BARBI MICHELE. Contributi alla biografia di Dante, I,

410, n. 205.
L'edizione nidobeatina della Divina Commedia,

studio di C. Gioia, II, 45, n. 239.
Bullettino della Società dantesca italiana, II, 47,
n. 244 ; 306, n. 320 e rec. di Ferd. Ronchetti,
II, 158.
Il trattatello sull'origine di Firenze di Giambat-

tista Gelli, II, 537, n. 364.
Dante. Condizione degli studi danteschi in Italia

e fuori (rec. di Ferdinando Ronchetti), III, 88.
La « Dantologia » di G. A. Scartazzini : recensione,

III, 540, n. 559.
La leggenda di Traiano ne' volgarizzamenti del
« Breviloquium de virtutibus » di fra Giovanni
Gallese, IV, 83, n. 593.
Due noterelle dantesche, VI, 521, n. 992.
Per la data dell'ambasceria di Dante a S. Gimi.

gnano, VII, 472, n. 1276.
Dante, 1895-96, IX, 177, n. 1737.
Studi di manoscritti e testi inediti, ecc.; X, 104,

n. 2032.
D'un antico codice pisano-lucchese di trattati mo-

rali, X, 137, n. 2014.
Prefazione al primo Indice decennale del Bullet-
tino della Società dantesca italiana, XIII, 171,
n. 3150.
Edizione critica della Vita Nuova, (ann.), XV, 64.
Cír. anche XVII, n. 3667.
Dante, 1897-98, XI, 152, 1. 2606.

Cfr. Passerini G. L., XI, 93, n. 2577. BARBIERA RAFFAELE. Immortali e dimenticati, X, 164,

n. 1176. BARDUZZI D. Documenti per la storia della R. Uni

versità di Siena, VIII, 219, n. 1399. Provvedimenti per le stazioni termali senesi nei

secoli XIII e XIV, VIII, 219, 1400. BARINI GIORGIO. Studi e diporti danteschi di G. Fe.

derzoni, XI, 152, n. 2607.
Malinconie d'un pedante: questioncelle dantesche,

XI, 82, nQ 25 18.
BARLOW H. Clark. Beatrice, ann. A., II, 303.

Dante del Vernon, vers. dall'inglese, ann. A.,

III, 502. BARONE G. Il dolore del Virgilio dantesco. Roma,

1899 (rec. di R. Murari), IX, 213. Il ballo nel rito religioso, nella Divina Commedia, nell'igiene, nella patologia e nella morale, XV,

98, n. 3362. BARRILI ANTON Giulio. Il segreto di Dante, VII,

177, n. 1098.

Cfr. Mascetta Caracci L., VII, 466, n. 85. BARRY W. Dante and the Spirit of Poetry, XIV, 142,

n. 3295. BARSANTI LEOPOLDO. Le piante nella Divina Com

media, X, 104, n. 2033. BARTalesi T. Cinque scritti intorno a Dante, alla

Piccarda Donati, alla Beatrice, a Torquato Tasso, a Leonora d'Este, e ad Alessandro Manzoni, V, 73, n. 715

BARTALINI Faliero. Lectura Dantis, XIII, 171, n. 3151.
BARTOLI ADOLFO. Origini della letteratura italiana, II,

401, n. 331.
La Divina Commedia (rec. di Cristoforo Pasqua.

ligo), A, I, 115, 248. BARTOLI FILELLENO. Dell'umana commedia, Cantica

III : il Vaticano, tracciato sul Faradiso dantesco,
VI, 229, n. 911.
Il nuovo mondo: Cantica seconda dell'umana
commedia, tracciata sul poema dantesco. III, 471,

n. 543 BARTOLI BENVENUTO. Figure dantesche : Catone, Sor

dello, V, 73, n. 716; 443, n. 757. BARTOLINI AGOSTINO. Studi danteschi. Vol. I. In

ferno, Siena, Tip. arciv. editr. S. Bernardino, 1889, pp. 454, in-8°, (rec. di G. Poletto), A., I, 286; ann. A., I, 128, 221 sgg., 296. Sull' Epistola a Can Grande, A., I, 221 sgg. I Francescani nella Divina Commedia, A., I, 296.

Comm. a XIV, XI, XII, Purg., ann., A., II, 301. - Il viaggio di Dante a Oxford, a proposito di un

articolo di Gladston, III, 370, (Ferd. Ronchetti) e ann. III, 263, n. 474. Commento popolare della Divina Commedia, VI,

229, n. 912. San Domenico nella Divina Commedia, VI, 224.

n. 913 S. Lodovico vescovo di Tolosa e i personaggi della

Divina Commedia, VI, 230, n. 914.
Dante e i suoi commentatori, X, 164, n. 2179.
Ambasciata di Dante a S. Gimignano,

n. 1469. Dante e Napoli, IX, 17, n. 1470. Dante Francescano e terziario francescano, IX, 17,

n. 1471. Il centenario del Priorato di Dante, IX, 177,

n. 1738. La Divina Commedia con commento (rec. di S. De

Chiara), X, 12. « Dante »: dramma di Sardou, XII, 73, n. 2819. « Cacume » nella Divina Commedia, XII, 73,

n. 2820.
Studi sulla vita di Dante, XII, 73, n. 2821.
Effemeridi dantesche, XIII, 101, n. 3006.
Note dantesche, XIII, 101, n. 3007 e 102, n. 3018.
Spiegazioni nuove del verso 67 del XXXI Inf.,

XIII, 101, n. 3008.
Per un ritratto di Dante, XIII, 101, 3009.
Un coevo di Dante, XIII, 101, n. 3010.
Lo scibile nella Divina Commedia, XIII, 101,

1. 3011. Federico II, XIII, 101, n. 3012. Ciacco : saggio di commento popolare, XIII, 102,

n. 3013 Dante in alcuni scrittori francesi, XIII, 102,

n. 3014. A proposito delle cattedrę dantesche, XIII, 102,

n. 3015. · L'usura e l'arte nella Divina Commedia, XIII, 102,

n. 3016.

IX, 17,

[merged small][ocr errors][ocr errors]
[ocr errors]

BARTOLINI AGOSTINO. Un gondoliere veneziano danti

sta, XIII, 102, n. 3017. Ricerche di memorie agiografiche nella Divina

Commedia, XIII, 102, n. 3019. Dante e la critica, XIII, 102, n. 3020. Raniero de' Calboli e un documento inedito del

1280, XIII, 102, n. 3021 Dante e i suoi commentatori, XIII, 102, n. 3022. Danteide, XIII, 102, n. 3023 ; XV, 98, n. 3313. Studi sulla vita di Dante, XIII, 102, n. 3024. « Dante » dramma di Sardou, XIII, 102, n. 3025.

Il Pontificato romano e Dante, XVII, 272, n. 370. BARTOLOMAEIS (DE) V. La leggenda dei dieci coman

damenti di Colo di Perosa, VII, 428, n. 1253. La lingua di un rifacimento chietino della « Fiorita »

di Armanino da Bologna, VII, 429. n. 1254. BARZELLOTTI GIAcomo. La filosofia e la scienza nel

periodo delle origini, II, 401, n. 332. Per Gasparino e Guiniforte Barzizza, III, 269,

n. 486. BASSERMANN ALFREDO. Cfr. Kraus F. X. G., I, 415,

n. 217.
Dantes spuren in Italien, V, 409 (R. Murari).

Vedi anche X, 48.
Catona o Crotona ?, VI, 140, n. 886.
Orme di Dante in Italia, X, 74, n. 1949.
Veltro Gross-Chan und Kaisersage, XII, 73, n. 2822.
Zur Frage der Dante. Uebersetzung, XIII, 102,

n. 3026. Beiträge zu Motiven und Quellen der Divina Com

media, XVI, 133, n. 3486. Cfr. Passerini G. L., XI, 92, 11. 2571 e anche XVII,

numeri 3664-3665. BASSETTI G. Il trionfo di Dante : poema, VII, 427,

n. 1246. Bassi Giuseppe. Comm. al verso di Dante « Lo bel

pianeta », ecc. (rec. di F. Ronchetti) I, 279 e 411,
n. 206.
Commenti danteschi : nuove interpretrazioni di al-
cuni passi della Divina Commedia, II, 402, n. 333
e rec. di F. Ronchetti, III, 256).
Commenti danteschi, VIII, 219, n. 1401.
Commenti danteschi : memoria letta alla R. Acca-
demia di scienze, lettere ed arti nella seduta del

26 maggio 1899, IX, 17, n. 1472. Battisti Ezio. La coscienza religiosa e civile di

Dante, X, 74, n. 1950. BAUMANN Émile. Dante et le surnaturalisme catholique,

XV, 98, n. 3364. BAUMKER Cl. Die Impossibilia des Siger von Brabant,

eine philosophische Streitscrift aus dem XIII

Jahrhundert, VII, 327, n. 1211. BAYNES HERBERT. Dante and his Ideal, III, 471.

n. 544. Dante and his ideal. With a frontispiece after

Giotto's fresco, VII, 136, n. 1044. Bazzi T. Chiudendo « Dante »: sonetto, IV, 84,

n. 594. BeanI GAETANO. La sacrestia « de' belli arredi », il

lustrazione dei reliquiarî, XI, 83, n. 2519.

Beatrice (A) Portinari, nel VI Centenario della sua

morte le donne italiane, Firenze, 1890 (ann. e s.)

A., II, 207-208. Beatrice. Piglheim Brunò pasztellrajza, VIII, 219,

n. 1402. Beauties (The) of Dante, etc., X. 165, n. 2180. Beach T. BURTON. Reading of Dante is stymulated by

Pope, XII, 157, n. 2917. BECCARIA CESARE. Di alcuni luoghi difficili o contro

versi della Divina Commedia di Dante Alighieri, (rec. di F. Pasqualigo), A., I, 90 ; cfr. anche

A., I, 26. BECCARIA PIETRO. Dialoghi letterari e scientifici, V,

73, n. 717. BECCHI FRUTTUOSO. Cfr. Pipitone Federico, IV, 91,

n. 632. BECHINI NAPOLEONE. La tomba di Arrigo VII, II, 46,

n. 240. BECK FRIEDRICH. Dantes, Vita Nuova : kritiscker Text

unter Benützung von 35 bekannten Handscriften
von Friedrick Beck (E. Rostagno), VI, 202.
Die Metapher in Dante, ihre System, ihre Quellen,

VI, 140, n. 887 e rec. di E. Rostagno VI, 202.
Cfr. Alighieri Dante, VI, 229, n. 908.

Cfr. Das «Neue Leben », etc., XIII, 171, n. 3145. BEDUZZI L. Canossa : scene storiche divise in cinque

parti, XI, 152, n. 2608. BEISSEL STEPHAN. Vaticanische Miniaturen, III, 413,

n. 495 BELL A. Cfr. Perl H., IV, 91, n. 630. BELLAIGUE Camille. Dante et la musique, XI, 27,

n. 1447 ; 190, n. 2700.

Cfr. Dante, XII, 61, n. 2786. BELLEZZA PAOLO. Idee di Dante e del Rosmini sul

galateo. Milano 1890, ann. A., II, 206-207. Di alcune notevoli coincidenze tra la Divina Com

media e la Visione di Pietro l'aratore, V, 443, n. 758.
Intorno ai presunti convegni del Chaucer col Pe.
trarca e dello Scott col Manzoni a Milano, VII,
457, n. 41.
Troppo Dante !, IX, 131, n. 1665.
Quale stima il Manzoni facesse di Dante, X, 137

n. 2115
Del citare Dante, XI, 189, n. 2699 ; XIII, 172,

11. 3152.

Della brevità dantesca, XVI, 133, n. 3487. BELLI GIACOMO. Nuovo commento alla Divina Com.

media di Dante Alighieri, IV, 84, n. 595 ; V, 564, n. 817; XI, 190, n. 2701 ; IX, 18 e 177, numeri 1473 e 1739; XII, 180, n. 2950. Determinazione nella Divina Commedia del colle veduto da Dante nell'uscire dalla selva, IX, 18, n. 1474. Se i canti che si udivano nei singoli passaggi da un girone all'altro del Purgatorio dantesco fossero degli angeli o delle anime purganti, IX, 18, n. 1475. Di un doppio genere di sguardi da ammettersi in Dante verso Beatrice nelle ascensioni dei cieli, XIII, 102, n. 3027.

9

e

[ocr errors]
[ocr errors]
[ocr errors]

BELLI GIACOMO. Quale fosse il posto di Beatrice quando

si presentò a Dante nel Paradiso terrestre, XIII,

102, n. 3028. BELLINI Virgilio. Luoghi letterarii, VI, 230, n. 915. BELLONI A. Sopra un passo dell'Ecloga responsîva di

Giovanni del Virgilio a Dante, III, 39, n. 425. Intorno a due passi di un'Ecloga di Dante, III, 413,

n. 496.
Osservazioni sull'episodio di Ciacco in rapporto

coll'episodio di Farinata, VII, 262, n, 1139.
Postilla dantesca, VIII, 219, n. 1403.
Frammenti di critica letteraria, XI, 27, n. 2449 ;

XI, 83, n. 2520 ; (rec. di G. Brognoligo), XI, 46.
Dante e Lucano, XII, 127, n. 2905 ; (rec. di G. Bro.

gnoligo), XI, 46.

L'usuriere Vitaliano, XII, 180, n. 2951. BelluccI ADA. Cfr. Sabatier Paolo, XI, 30, n. 2490;

XIII, 176, n. 3224.
BELTRAMI LUCA. Dante a Mazzini, X, 44, n. 1894.
BELTRANI P. Lettere inedite del Comune bolognese a

Maghinardo Pagani, XVI, 133, n. 3488.
Tra poeti e cronisti faentini del secolo XIII, XVI,

133, n. 3489. BENADDUCCI Giovanni. Contributo alla bibliografia di

Francesco Filelfo, X, 165, n. 2181. BBNEDETTO DA CESENA. cfr. Piccioni Luigi, XIII, 108,

n. 3102. BENCIVENNI ILDEBRANDO. «Dentro dalla muda » : studio

dantesco, II, 537, n. 365 e rec. di A. F., II, 259. Pia de' Tolomei : racconto storico, III, 39, n. 426;

560, n. 560, e VII, 472, n. 1237. BENEDETTI (DE) E. « Piange » o «punge »?, IX, 180,

n. 1750. BENEDETTO Luigi Foscolo. La « Canzone d'Orlando »:

testo antico francese tradotto per la prima volta integralmente in versi italiani, con introduzione

di Rodolfo Renier, XV, 211, n. 3414, BENEDICTIS (DE) A. Le egloghe del Petrarca, VII,

461, n. 59. BENELLI Sem. La Francesca di G. D'Annunzio, X, 74,

n. 1251. BENELLI ZULIA. Gabriele Rossetti : notizie biografiche

e bibliografiche, IX, 177, n. 1740. BENINI RODOLFO, L'unità artistica e logica delle pro

fezie di Virgilio, Beatrice e Cacciaguida, ossia la soluzione del maggior enigma dantesco, XV, 211 e 104, n. 3415. Su la data precisa e la precisa durata nel mistico

viaggio, XV, 211, n. 3416.

Note di cosmografia dantesca, XVI, 133, n. 3490. BENINI VITTORIO. Espressioni suggestive e scrittori

suggestivi, VII, 424, n. 1244 ; XII, 73, n. 2832. BENIVIENT HIERONIMO. Dialogo di Antonio Manetti

circa al sito, forma e misure dell'Inferno di Dante Alighieri, ristampato di su la prima edizione col riscontro del ms. riccardiano (a cura di G. L. Passerini). Aggiuntavi una nuova tavola e un'introduzione di Nicola Zingarelli (rec. di Orazio

Bacci), V; 327. Vedi anche V, 443, n. 759. BENVENUTO D'IMOLA. Cfr. Toynbee Paget, XI, 95, n. 2594.

BERARDI-CONCARI Cirillo. Un passo della Vita Nuova :

saggio di una nuova interpretazione, XII, 13, n. 2741 ; rec. di G. Brognoligo, XIV, 204. Ancora un passo della Vita Nuova : nuova inter

pretazione, XIV, 142, n. 3296. BERNARDI Carlo. Il verso di Dante, XVII, 272,

n. 3671. BERNARDI G. Cfr. Mandalari Mario, X, 187, n. 2413. BERNARDY AMY A. San Leo, XI, 190, n. 2702. BERNARDINUS A Fossa. Super laude ad beatam Vir

ginem in trigesimo tertio Cantico Paradisi Dantis

Alighieri, V, 73, n. 718.
BERNIAT OTTO. Dante stanzai, VIII, 229, n. 1439.
BerNICOLI Silvio. La figliuola di Dante Alighieri,

VII, 472, 11. 1278.
Governi di Ravenna e di Romagna dalla fine del

secolo XII alla fine del secolo XIX, IX, 131, n. 1666.
Cfr. Festa (La), X, 107, n. 2067.

Consigli comunali nel Trecento, X, 165, n. 2182. BERTACCHI GIOVANNI. Le rime di Dante da Maiano,

ristampate ed illustrate, VI, 520, n. 993. BERTANA EMILIO. Per l'interpretazione letterale del

verso « Chi per lungo silenzio parea fioco », I, 411, n. 207. A proposito di Alessandro Torri, VII, 327, n. 1212.

Eugène Bouvy, Voltaire et l'Italie, VII, 457– Cfr. Butti Attilio, IV, 84, 509. Santa Maria di Donna Regina e l'arte senese a

Napoli nel secolo XIV, VIII, 220, n. 1404. Bertelli G. Case, casi, cose e cosi di archeologia,

topografia, iconologia e paleografia dantesca nella città di Fiorenza, da' tempi degli Zebedei a quelli

del cav. Pietro Gori, XIV, 143, n. 3297. BERTELLI T. Ropra una terzina di Dante nel Canto I

del Purgatorio, XI, 190, n. 2703 e 28, n. 2450. BERTHIER P. GIOACCHINO. La Divina Commedia con

comenti secondo la Scolastica, ann. A., III, 498. - Cfr. Alighieri Dante, II, 401, n. 301 ; VI, 228,

n. 906 ; X, 45, n. 1905.

Cfr. Scartazzini G. A., I, 139, n. 98. Berti Candido. Il disdegno di Guido, ecc. (per l'epo.

pea - sunto), A, II, 204. BERTINI-Attili Clelia. Dante in san Pietro nel giorno

di Venerdi santo, 1300, X, 15, n. 1787.

Olimpo muliebre, X, 165, n. 1183.
BERTOLDI ALFONSO, Il Canto XIX dell' Inferno letto

nella Sala di Dante in Orsanmichele, IX, 131, n. 1667.
Per Matelda e per Firenze, X, 137, n. 2116.
La « Bella Donna » del Paradiso terrestre, XI, 27,

n. 2448. BERTOLDI ALFONSO, Il Canto XI del Paradiso letto nella

Sala di Dante in Orsanmichele, XII, 157, n. 2918.

Il Canto di Belacqua, XVI, 133, n. 3491. BERTOLINI FRANCESCO. Sordello, XVII, 272, n. 3672. BERTON C. W. Dante and his relation to modern li

terature, IX, 102, n. 1591. BERTONI G. Nuove rime di Sordello di Goito, XII,

73, n. 2834.
Per le Laudi di Fra Jacopone, XV, 98, n. 3365.
Il dolce stil nuovo, XVII, 272, n. 3673.

[ocr errors]

Bertoni G. Intorno alle questioni sulla lingua italiana Bradene LEANDRO Madrigale, VII, 458, n. 44. delle origini, XVII, 272, n. 3674.

Bragi Guido. Classificaz, dei mss. della Divina ComL'imitazione francese nei poeti meridionali della media, A., I, 223. scuola poetica siciliana, XVII, 272, n. 3672.

Concorso Alinari per un'illustrazione della Divina Per l'autenticità del « Cantico delle creaturé » di s. Commedia, X, 74, n. 1933. Francesco, XVII, 272, n. 3676.

Dante « stella d'Italia », X, 104, n. 2034. Una raccolta di sonetti del secolo XIII, XVII, 272, Cfr. Festa (La), X, 107, n. 2067. n. 3677.

Monumento a Dante in Roma, X, 165, n. 2179. BESI Luigi. Lo stato delle Romagne, ecc., X, 187, Di un esemplare dell'edizione di Jesi, della Din. 2397

vina Commedia, appartenuto a Ugo Foscolo, XV, Besso Marco, A proposito di una versione latina

211, n. 3417. della Divina Commedia, XII, 59, n. 2775.

Monumentcmania dantesca, XV, 21, n 3418. BESTA ENRICO. Esame del libro di A. Doren sulla

Cfr. Alighieri D. I, 36, n. 4; e Stradano Gio. I, costituzione e lo sviluppo delle arti in Firenze

424, n° 234. nel Duecento e nel Trecento, VII, 424, 11. 1245. Cfr. Suttina Luigi, XI, 158, n. 1686. La Sardegna medioevale. Le vicende politiche dal Cfr. Commissione, ecc. XIII, 103, n. 3043. 450 al 1326, XVI, 134, n. 3492.

Cfr. Società, ecc., XII, 29, n. 2766. Per la storia del Giudicato di Gallura nell'XI e XII

e G. L. PASSERINI. Codice diplomatico dantesco : secolo, XVI, 134, n. 3493.

i documenti della vita e della famiglia di Dante BETRICO DA REGGIO. Cfr. Canzoni, VIII, 122, n. 1341. Alighieri, riprodotti in facsimile, trascritti e illuBetti SALVATORE. Postille alla Divina Commedia per strati con note critiche, monumenti d'arte e figure.

la prima volta edite di su il manoscritto dell'au. Con gli auspici della Società dantesca italiana, tore da Giuseppe Cugnoni, II, 305, n. 317 e 402, III, 263, 475 ; rec. di P. Papa, VI, 513; di n. 334.

L. Suttina, IX, 158. Scritti danteschi in appendice alle postille del me. Un nuovo documento della Vita di Dante,'v, desimo autore alla Divina Commedia, raccolte da

74, n. 720. Giuseppe Cugnoni, II, 305, n. 318.

BIAGI VINCENZO. La « Quaestio de aqua et terra »; Cfr. Pipitone F., IV, 91, n. 632.

studio, XVI, 64, Bettinelli SAVERIO. Cfr. Torre Aronne, IV, 381, 11. 702. Un episodio celebre della vita di Dante (lettera di BETTINI LORENZO. Le perifrasi della Divina Comme- frate Ilario), ann., XVIII, 144.

dia, raccolte ed annotate, III, 39, n. 427 ; 413, BIANCHI EUGENIO. Storia della Lunigiana feudale, VII, n. 497 ; e recensione di S. Scaetta, III, 370.

136, n. 1047. BetziNGER B. A. Di mondo in mondo: florilegio BIANCHINI GIUSEPPE Nicolò. Commemorazione del p.

dantesco colla traduzione tedesca di contro, VII, Giovanni Maria Cornoldi d.c.d. G., letta alla Società 263, n. 1140.

pio-letteraria dell'Immacolata Concezione e di San Bezzi Alfredo. Il vero scopritore del ritratto di

Tommaso d'Aquino in Venezia. II, 402, n. 335. Dante in Firenze, IX, 102, n. 1592.

Il gondoliere dantista, V, 443, n. 760. Il ritratto giottesco di Dante e G. B. Niccolini, Francesco Filelfo : notizie biografiche e bibliograXI, 83, . 252I.

fiche, IX, 18, n. 1476. BIADEGO GIUSEPPE, Giovanni Sauro e Nicolò Tom

Rassegne, XI, 152, n. 2609. maseo, V, 564, n. 818.

BIASE (De) Luigi. Gnomologia dantesca, ovvero Detti Di un maestro di grammatica amico del Petrarca, memorabili di Dante raccolti dalla Divina Com

Rinaldo Cavalchini di Villafranca, VII, 457, n. 43. media e illustrati ad uso di citazioni, VI, 412 n. 980. Dante e gli Scaligeri : discorso letto nell'adunanza

Biblioteca bibliografica italica. Catalogo degli scritti solenne della R. Deputazione veneta di Storia di bibliologia, bibliografia e bibliotecomania pubpatria, il giorno 5 novembre 1899, IX, 131, n. 1668; ! blicati in Italia e di quelli riguardanti l'Italia (rec. di G. Lesca), IX, 9.

pubblicati all'estero, compilato da G. Ottino e da Lettere inedite di Silvio Pellico a Gio. Battista G. Fumagalli, VII, 136, n. 1045. Giuliari, IX, 103, n. 1593.

Biblioteca dantesca. Catalogo (della) Libreria antiquaria Per la storia della cultura veronese nel XIV secolo ; e moderna Bern. Seeber, VII, 136, n. 1046. Antonio da Legnago e Rinaldo da Villafranca : storico critica della letteratura dantesca diretta da nuove ricerche, XII, 14, n. 2742.

G. L. Passerini e da Pasquale Papa, VII, 327, Dante e l'umanesimo Veronese, XIV, 49, n. 3232. n. 1213 ; (rec. di Q. Bacci), VII, 445. Cfr. Lettere, ecc., VI, 233, n. 938.

Bidou Henry. Alighieri vivant, XVII, 272, n. 3678. BIADENE LEANDRO. Indice delle canzoni italiane

BIGAZZI PASQUALE AUGUSTO. Firenze e contorni ecc., del secolo XIII, V, 73, n. 710.

I, 441, n. 208. Varietà letterarie e linguistiche, VI, 230, n. 916. BIGONI GUIDO. Il perché d'una croce obliqua e di Il collegamento delle due parti principali della certi versi danteschi, X, 15, n. 1888. stanza per mezzo della rima nella Canzone ita

Quattro docun nti genovesi sulle contese d'oltreliana del secolo XIII, X, 74, n. 1952.

mare nel secolo XII, XII, 73, n. 2835.

e

[ocr errors]
[ocr errors]

1

e

Billia L. MICHELANGELO. Dante e il potere tempo

rale dei papi per A. Buscaino-Campo, I, 224,
n. 119.
« Giornale Dantesco », diretto da G. L. Passerini,

I, 224, n. 120.
Bingham I. F. Cfr. Pellico Silvio, VI, 235, n. 950.
Biondi Emilio. Frammenti, XIII, 172, n. 3153.
BIONDI Luigi. Ragionamenti intorno la Divina Com-

media, XIII, 102, n. 3029.
Bisazza Felice, Cfr. Pipitone F., IV, 91, n. 632.
BISCARO G. Dante e Gaia da Camino, VII, 263,

n. 1141.
Sordello e lo statuto trevigiano « De his qui jurant

mulieres in abscondito », X, 75, n. 1954.
La tomba di Pietro di Dante a Treviso, X, 187,

n. 2308.
Bisogno (Di) E. San Bonaventura e Dante, VII, 475.

n. 1291 ; (cit. e discusso da U. Cosmo), IX, 44.

Cfr. VIII, 128, n. 1366.
Blach I. S. Dante : illustrations and notes, VI, 140,

n. 888.
BLOCHET E. Les sources orientales de la Divine Co.,

médie, X, 44, n. 1895.
BOARELLI LUISA. Leggendo il Canto V del Purgatorio,

I, 336, n. 171.
BOCCACCIO GIOVANNI. Novelle scelte, purgate ed an-

notate dal prof. Celestino Durando, e la Vita di
Dante del medesimo autore, VI, 408, n. 979.
Dal « Commento » sopra la Commedia di Dante : let-
tere scelte per cura di Oddone Zenatti, IX, 18,
n. 1472.
In lode Di Dante, X, 104, n. 2035.
Il trattatello in laude di Dante, con introduzione

e commento di Giuseppe Gigli, XV, 211, n. 3419. Cfr. Della Torre A., XIII, 173, n. 3175.

Cfr. Smit R. J., XIV, 52, n. 3270 ; XI, 158, n. 2682. BoccoMINO L. LEOPOLDO. La poesia esplicata nei

principali poeti italiani, III, 413, n. 498. BOCCONE PIETRO. Leggendo la Divina Commedia, XII,

60, n. 2776 e IV, 157, n. 2919.
Boffito GIUSEPPE. Perché fu condannato al fuoco

Cecco d'Ascoli, VIII, 118, n. 1333.
Per la storia della meteorologia in Italia, IX, 18,

n. 1478.
Il fumo e il vento: noterella dantesca, IX, 18,

n. 1479.
L'eresia di Matteo Palmieri cittadino fiorentino,

X, 15, n. 1789.
Se Dante sia stato meteorologo, X, 104, n. 2036.
Dante e Bartolomeo da Parma: nota, XI, 28,

n. 2451.
La sfera del fuoco secondo gli antichi e secondo

Dante, XI, 153, n. 2610.
La leggenda degli antipodi, XII, 28, n. 2754 ; XIII,

172, n. 3155.
Dante e Ugo di Strasburgo, XII, 60 n. 2777.
Di alcune questioncelle di cosmogonia dantesca,

XII, 60, n. 2778.
Il punto e il cerchio secondo gli antichi e secondo
Dante, XII, 60, n. 2779.

Boffito Giuseppe. Cfr. Moore Edoardo, XIII, 107,

n. 3089.
- Il « De principiis astrologie » di Cecco d'Ascoli,

nuovamente coperto illustrato, XIII, 172,
n. 3154.
Intorno alla « Quaestio de aqua et terra » attri-

buita a Dante, XIII, 172, n. 3156.
Polemica dantesca, XIII, 172, n. 3157.
Cfr. XVII, n. 3645.
Cfr. Pincherle E., XIV, 50, n. 3259 ed Oxilia.
et C. Melzi d'Eril. Almanach Dantis Aligherii

sive Prophacii etc. (R. Benini), XVI, 240.
ed E. SANESI. La geografia di Dante secondo

E. Moore (F. Angelitti), XIV, 200.
BOGHEN CONIGLIANI EMMA. La Divina Commedia :

scene e figure. Appunti critici, storici, estetici ad
uso delle scuole, IX, 19, n. 1480 ; I, 412, n. 209;
II, 46, n. 241 ; rec. di A. C., I, 471.
Il Canto XXVIII del Purgatorio : lettura, X, 187,

n. 1399.

Vita di Dante Alighieri, XV, 212, n. 3420. BOLDRINI LUIGI. La « mirabil visione » XIII, 102,

n. 2030.
BOLOGNA Lucio. Piccoli studi danteschi, V, 74, 11. 721.

Giovanni Boccaccio e le sue opere, VI, 140, n. 889.
Esame della Lirica dantesca, VIII, 118, n. 1334 ;

IX, 19, n. 1481.
Il « Convivio » di Dante Alighieri rammodernato,

(rec. di G. Brognoligo), XV, 137.
BOLOGNINI GIORGIO. Esame di libri di Hans Spangen.

berg e Nicolò de Claricini Dornpacher, III, 560,
n. 561.
Una quistione di cronologia scaligera nella Divina

Commedia, VI, 522, n. 994.
Hans Spangenberg, « Cangrande i della Scala »,
11 Teil ; Gustav Sommerfeldt, « Ueber das Ge.
burtsjahr des Cangrande i della Scala »; Hans
Spangenberg, Ferreto's Gedicht « De Scaligero.
rum origine » und « das Geburtsjahr Cangrande's

I della Scala », VII, 472, n. 1279.
Sull'anno della nascita di Cangrande 1o della Scala,
(recens. di G. Brognoligo), XV, 40. Vedi anche
XV, 98, e 138 (Congr. 1° nella D. C.)
« Dante » di Eloise Durand-Rose, XVII, 151, n. 3623.

Cose dantesche, XVII, 272, n. 3679.
Bollettino del Civico Museo di Padova diretto da An.

drea Moschetti, VII, 263, n. 1142.
della Libreria antica e moderna F. L. Gonnelli,

VIII, 220, n. 1405; IX, 131 ; X, 165.
BONAMICI Giulio. Riccardo da Vittore : Saggio di

studi sulla filosofia mistica del secolo XII, VIII,

I 22, n. 1340.
BONANNI TEODORO. Vincenzo Bellini e la musica ita-

liana, I, 225, n. 121.
BONARDI ANTONIO. « Della vita et gesta di Ezze-

lino III da Romano » scritta da Pietro Gerardo :

studio, II, 305, n. 319. BONARDI C. Le orazioni di Lorenzo il Magnifico e

l'inno finale della « Circe » di G. B. Gelli, VII, 458, 11. 45.

[ocr errors]
« PrethodnaNastavi »