Slike stranica
PDF
ePub
[ocr errors]

BONAVENIA I. Versione dell'Inferno, IX, 17.
BONAVENTURA ARNALDO. La poesia neolatina in Ita-

lia dal secolo XIV al presente, saggio e versioni
poetiche, VIII, 118, n. 1335 e rec. di G. Lesca,
VIII, 116.
Dante e la musica, XI, 83, n. 2522 e XI, 14.
Il Canto XV del Purgatorio letto nella Sala di

Dante in Orsanmichele, XI, 83, n. 2523.
Bonazzi Giuliano. Il Condaghe di S. Pietro di Silki :

testo lugodorese inedito dei secoli XI-XIII, IX,

19, n. 1482. Bonci FRANCESCO. Antonio Cesari precursore degli

irredentisti, II, 537, n. 366 e rec. di F. Ronchetti,

II, 213. BONDI ALDERINO. L'episodio del Canto XV della Di

vina Commedia, XVII, 272, n. 3680. BONER E. G. La poesia del Cielo da Guittone al Pe

trarca, XIII, 102, n. 3031. Bonghi RUGGERO. Inaugurazione della Società Dante

Alighieri, I, 135, n. 77. BONGI SALVATORE. Cfr. Sercambi Giovanni, II, 123.

Annali di Gabriele Giolito de' Ferrari, VI, 408,

n. 974 BONGIOANNI A. Guido Guinizelli e la sua riforma poe

tica, IV, 371, n. 653. BONI GIAcomo. Studi danteschi in America, VI, 522.

n. 995. BONIFACIO GAETANO. Giullari e uomini di Corte nel

Dugento, XVI, 134, n. 3494.
VIII e l'anno secolare, 1300, VIII, 220, n. 1406;

IX, 131, n. 1670.
BONIS (DE) G. L. Cfr. Carrara E. VII, 87, n. 5.
Bonolis Guido. Sull'industria della lana in Firenze,

XII, 60, n. 2780. BONVESIN DA Riva. Cfr. Navone Giulio, XI, 156,

n. 2656. BORGOGNONI ADOLFO. Matelda, IV, 84, n. 596 Borinski Karl. Veber poetische Vision und Imma

gination, VI, 408, n. 975; X, 75, 11. 1955. Dantes Canzone zum Lobe Kaiser Heinrichs, IX,

103, n. 1594. Wer ist der Lehrer Dante's im Inf., V, 123? IX, 178,

n. 1471. Dante und Michelangelo Jüngstes Gericht, XVI,

134, 11. 3495. BORROMEO Carlo. Avignone e la politica di Filippo

il Bello nella canonizzazione di Pietro da Mor

rone, II, 402, n. 336. BORSACCHI ONORINA. Stazio nel Purgatorio di Dante,

XIII, 172, n. 3158. BORSARELLI O. Epicureismo nel Farinata di D. ann.,

XVIII, 44. BOSANO JOLY PIETRO. Il dinamismo nel Poema e se

gnatamente nella filosofia e nell'arte, X, 187,

n. 2400. BOSCHINI A. Alcuni documenti intorno a Jacopo del

Cassero cittadino fanese del secolo XIII, VII, 265,

n. 1143 Boselli ANTONIO. Origine della lingua italiana, XV,

212, n. 3421,

BOSELLI ANTONIO. Un altro enimma dantesco (Par.

XII, 117), XVII,272, n. 3681.; e XVI, 146. Boswel C. S. An Irish Precursor of Dante, XVII,

272, n. 3682. BOTTAGISIO Tito. Il « Limbo » dante sco: studi filosofici

e letterari, VI, 230, n. 917 e rec. di N. Claricini.
Dornpacher, VI, 211.
L'ideologia dantesca; VIII, 119, n. 1336.
Bonifacio VIII ed un celebre commentatore di

Dante, VIII, 120, n. 1337.
BOURDELLÈS LĖ). Dante, Pétrarque, Machiavel: Intr. à

lecture de leurs oeuvres, VII, 464, n. 75. Bouvy EUGÈNE. Dante et Vico I, 336, n. 172.

Voltaire et les polemiques italiennes sur Dante,

III, 414, n. 499.
Voltaire et l'Italie (P. Tommasini Mattiucci),

VII, 401.
Dante: extraits, avec une introduction et des notes

explicatives, IX, 19, n. 1483.

Cfr. Passerini G. L., XI, 93, n. 2577. BOVA E. L'amore in Guido Guinizelli, VII, 136,

n. 1045 Bovio GIOVANNI, Pensiero etico da Dante a Bruno :

conferenza, 1890 ann., A., I, 128. Dante nella sua generazione : conferenza nell'Università di Roma nel 22 maggio 1896 (Silvio Scaetta), IV, 364 e V, 74, n. 722. Cfr. Ingegnieros I, XII, 61, n. 2792.

L'XI Canto di Dante, XI, 153, n. 2611. Braccioni Paolo. Il conte Ugolino : il Canto XXXIII

della Divina Commedia (Inferno) spiegato ai ragazzi; con tre acquerelli di Sarri, IX, 131,

n. 1671. BRAMBILLA Ettore. I contrasti tra l'allegoria e la

realtà nel Canto V dell'Inferno dantesco, IV, 371,
11. 654..
Pulviscolo dantesco, VII, 179, 1. 1099.

diverso pellegrinaggio a S. Iacopo di Guido Ca

valcanti e di Dante Alighieri, VIII, 122, n. 1338. BRAMBILLA RINALDO. Conferenze e commemorazioni,

IX, 178, n. 1742. BRANCA MARTINO. Il delitto di Branca Doria, XVII,

272, n. 3683. BRANCIA VIMCENZO. Della ortodossia di Dante, Pe

trarca e Boccaccio : studio apologetico letterario
contro le opinioni settarie, ad uso della gioventú
italiana cattolica, II, 402, n. 337.
Nell'arte dantesca il piú bel fior ne colsi : abbozzi,

XIII, 172, n. 3159 ; XI, 83, n. 2524.
BRENTARI OTTONE. Ecelino da R. ella mente del

popolo e nella poesia, ann., A., II, 402. Alpinismo dantesco; a proposito di una recente

edizione, VII, 179, n. 1100. BRIGHENTI Eliseo FRANCESCO. Sonetto, VII, 136,

n. 1048. Brilli UGO. A Giosuè Carducci Grosseto e la Ma

remma, XVI, 134, n. 3496. Bring S. C. Cfr. Alighieri Dante, XIII, 101, n. 3002. Brisset F. Le sonnets de Pétrarque a Laure, VII,

458, n. 46.

II, 47,

Brizzi ALFONSO. Catalogo delle pergamene e degli

antichi autografi dell'Archivio comunale di Assisi,

XII, 14, n. 2743. BRIZZOLARA G. I sonetti contro l' « Avara Babilonia »

e il « Soldano » del Petrarca, VII, 87, n. 2; 458,

n. 47 BROGNOLIGO GIOACCHINO. Montecchi e Cappelletti

nella Divina Commedia, 1, 283, n. 151. Postille dantesche, VII, 264, ni 1144 ; 328, 1274. Un nuovo testo poetico volgare del Dugento, IX,

178, n. 1743 BROISE (DE LA) RENÉ MARIE. De Dante a Verlaine,

VII, 139, n. 1066. BROMBYC. A. Chaucer and Petrarch, VII, 48,

n. 458. BROUSSOLLE (Abbé). Le Purgatoire d'après le Dante,

X, 104, n. 2037. BROWN F. Horatio. Rassegna del libro di Hans

Spangenberg su Can Crande I della Scala, I, 225,

[ocr errors]

BROWN BALDWIN James. Stoics and Saints : lectures

on the Later Heathen Moralists, and on some aspects of the Life of the Mediaeval Church,

II, 46, n. 242. BROWNING OSCAR. The Religion of Dante, I, 336,

n. 173. BRUGNOLI BIORDO. Fra Jacopone da Todi e l'epopea

francescana : conferenze precedute da una lettera

di Paul Sabatier, XV, 212, n. 3422. BRUNACCI Gilberto. Una visita all'illustre senatore

Alessandro D'Ancona, e la Maschera di Dante,

XVII, 272, n. 3684.
BRUNAMONTI BRUNACCI MARIA ALINDA. Discorsi d'arte,

VI, 140, n. 890.
Beatrice Portinari e la idealità della donna nei

canti d'amore d'Italia, VII, 87, n. 3. BRUNENGO Giuseppe, Il patriziato romano di Carlo

Magno, II, 46, n. 343. BRUNETIÈRE F. Etudes critiques sur l'histoire de la

litterature française, VII, 458, n. 49. BRUNI LEONARDO. Cfr. Smith J. Rob., XI, 158, n. 2682 ;

XIV, 52, n. 3170. BRUNO Pippo. La critica e Dante, XVII, 272, n. 3685. BRUSA Carlo. Due parole ancora sul verso di Dante

« Ch' ei sanno ciò per li lessi dolenti », I, 412,

n. 210. BRYCE JAMES. Le saint Empire romain germanique

et l’Empire actuel : traduit de l'anglais par Emile Domergue, précédé d'une preface de Ernest La.

visse, I, 225, n. 123. BUCALO FILIPPO. La riforma morale della Chiesa nel

medio evo e la letteratura antiecclesiastica ita. liana dalle origini fino al secolo XVI, XIII, 172,

n. 3160. Bucci BERNARDO. Cfr. n. 3052. BUCHHOLTZ H. Dante e la Calabria, IV, 84, n. 597. - « Il pastor di Cosenza », IV, 84. 598. BULFERETTI DOMENICO. La porta del Purgatorio dan

tesco : saggio critico, XII, 14, n. 2744. BULLE 0. Dante's Beatrice ann., A., II, 302.

Bullettin mensuel des dernier achats de la librairie

ancienne Leo S. Olschki, VIII, 122, n. 1339. Bullettino della Società dantesca italiana : rassegna critica degli studi danteschi diretta da M. Barbi,

n. 244 e pag. 306, n. 320; VI, 408, n. 976. BUONARROTI Michelangelo. Per Dante Alighieri, X,

104, n. 2038. BUQUET P. Dante, XVII, 272, n. 3686. BUSCAINO CAMPO ALBERTO. Ancora del « pie' fermo >>

di Dante, I, 37, n. 9.
Studi danteschi. Ib., 37, n. 10; 135, n. 78.
Dante e il Potere temporale dei Papi, I, 225,

n. 124; II, 47, n. 245; (rec. di G. Cr.), I, 220.
Cfr. Billia L. Michel.
Ancóra della « lupa » di Dante, I, 336, n. 174.
Cfr. Scartazzini G, A., I, 422, n. 231.

Giunta agli studi danteschi, II, 538, n. 367. BUSETTO NATALE. Saggi di varia psicologia dantesca :

contributo allo studio delle relazioni di Dante con Alberto Magno e con san Tommaso, XIV, 143, n. 3298.

Il Canto degli ipocriti, XVII, 272, n. 3687. BUSNELLI GIOVANNI. Glossa dantesca XII, 73, n. 2886.

Gli esempi de' vizii capitali ne' sette cerchi del

Purgatorio di Dante : postilla, XIV, 49, n. 3233. La concezione del Purgatorio dantesco con un'appendice sopra la sentenza del prof. d'Ovidio, XV, 98, n: 3307. L'aquila nel ciel di Giove e il sacro romano Impero : glossa dantesca con una variante, XV, 98, n. 3368. L'ordinamento morale del Purgatorio dantesco,

XVII, 273, n. 3688 e XVI, 146. Bussi A. Un disegno di « Lectura Dantis » a Milano

nel 1811, XVI, 134, n. 3497. Butler ARTHUR JOHN. Cfr. Moore Edward, I, 417,

n. 221.
Dante's Daugther Beatrice, IX, 103, n. 1595.
Dante, his Times and his Work, X, 45, n. 1896 ;

XI, 83, n. 2525
A spurious Canto in Dante's Divina Commedia.
To the Editor of the « Times », XVII, 151,

n. 3624. BUTTERWORTH WALTER. The Purgatory of Dante

Alighieri. Shadwell's literal verse traslation, V,

564, n. 819. Bytti Attilio. La chiosa dantesca pubblicata dal

prof. Bertana, e la obbiezione del prof. Fiam-
mazzo, IV, 84, n. 599.
Un viluppo di indovinelli danteschi, IX, 179,

n. 1744. C., (fr.) de' Predicatori. Per un ritratto di Dante

in S. Maria Novella di Firenze, XIII, 102,

11. 3032. C. D. C. Note dantesche, I, 413, n. 211. CAETANI MICHELANGELO duca di Sermoneta. Lettere

al conte Carlo Troya, IX, 131, n. 1672. Epistolario. Corrispondenza dantesca, XI, 190, n. 2704 e p. 159.

[ocr errors]

CAETANI LOVATELLI ERSILIA. Miscellanea archeolo

gica, IV, 372, n. 655. CAGGESE ROMOLO. Una cronaca economica del secolo

XIV, XI, 28, p. 2452.
Su l'origine della parte Guelfa e le sue relazioni

col Comune, XII, 14, n. 2745.

L'opera di R. Davidsohn, XVI, 134, n. 3498. Caldi SCALCINI ALBA Cinzia. La poesia civile nella

Commedia di Dante : saggio, VII, 264, n. 1145. Calendario dantesco per l'anno 1899 con citazioni

tolte dalla Divina Commedia, VI, 522, n. 996. nazionale della Società Dante Alighieri, IX, 103,

n. 1596.

dantesco, X, 104, n. 2093. Cali Carmelo. Per la biografia di Celestino V, II, 538,

n. 368. Calisse Carlo. Dinanzi al pubblico, X, 75, n. 1956.

Cfr. Frati Lodovico, II, 105. Caló GIOVANNI. Filippo Villani e il « Liber de ori

gine civitatis Florentiae et eiusdem famosis civi.

bus », XIII, 172, n. 3161. CALVARUSO M. Cfr. Gabriele (P.) Maria, A., XV, 214,

n. 3438. Calvi EUSEBIO. L'oggettivismo ed il soggettivismo

di Dante Alighieri studiato negli Svevi e negli Angioini che hanno figura nella Divina Commedia,

V, 565, n. 820. Calvi G. Il manoscritto di Leonardo da Vinci, il

« Fiore di virtú » e l'« Acerba » di Cecco d'Ascoli,

VII, 136, n. 1049. CambellOTTI Duilio. Cfr. il n. 3480 (Agostinoni

Emidio), XVI, 133. CAMBIASO DOMENICO. Un' « Ave Maria » del secolo

XIII, XVII, 273, n. 3689. Camera GIOVANNI. Nel tuo nome, o Dante Alighieri :

discorso). XII, 73, n. 2837. CamerinI EUGENIO. Cfr. Alighieri Dante, III, 38,

n. 418.

Cfr. Alighieri Dante, X, 44, n. 1885. CAMILLO. « Lector Dantis » a Parigi, XVI, 134,

n. 3499. CAMPANI ANNIBALE. Postille dantesche, I, 284, n. 152.

Giuseppe Mazzini e l'edizione foscoliana della Di

vina Commedia, II, 538, n. 369.

Postilla dantesca, IV, 85, n. 600. CAMPANI Romeo. Il « libro dell'aggregazione delle

stelle » di Alfragano, ann., XVIII, 216. CAMPANINI NABORRE. Canossa : guida storica illu

strata, II, 402, n. 338.
Il Canto X del Purgatorio letto nella sala di Dante

in Orsanmichele, XI, 83, n. 2562. CampI GIUSEPPE. Cfr. Kraus F. S. G., I, 415,

n. 217. CAMPODONICO MARCELLO. Per il monumento a Dante

in Roma, XII, 180, n. 2952. CAMPOLONGHI Luigi. Rovina e profanazione della

torre di Dante in Mulazzo, XVII, 273. n. 3690. Camus Jules. La première version française de l'Enfer

de Dante, X, 15, n. 1790. CANEPA ANTO 10. Nu cerche sul rice di

Dante, III, 414, n. 500 e rec. di F. Ronchetti V,

420. CANETTO L. La stenografia nella Divina Commedia,

X, 15, n. 1791. CANEVAZZI GIOVANNI. I giovani è lo studio di Dante,

X, 45, n. 1897.

Cfr. Alighieri Dante, X, 104, n. 2171. CANEVAZZI Giusepre. Francesco Selmi, ecc, XII, 60,

n. 2781. CanGER FERDINANDO. La cetra di Dante, II, 403,

n. 339. CANNIZZARO TOMMASO. Dante: (versi), IX, 103, n. 1597. - Il lamento di Isabella da Messina e la leggenda del

vaso di basilico, nella novella V, giorn. IV del

« Decamerone »: indagini, XII, 127, n. 2907. CANELLI FRANCESCO. La conoscenza dei tempi nel

viaggio dantesco: memoria letta all'Accademia
Pontaniana nella tornata del 5 novembre 1899,
IX, 19, n. 1484.
La data del Viaggio dantesco, XI, 83, n. 2527.
Astronomia dantesca, X, 165, n. 2186; 167, n. 2187

e recensione di G. Agnelli, XI, 45.
Efemeridi del Sole, della Luna, di Venere e di
Marte durante il viaggio dantesco supposto nel

marzo-aprile 1300, XIII, 102, n. 3033. CANTŮ CESARE. Ezelino da Romano: storia d'un ghi

bellino, ecc., X, 167, n. 2188. Canuto Ricciotto. La race du Dante, XVII, 273,

n. 3691. Canzone (La) di Orlando, testo antico francese tradotto

per la prima volta integralmente in versi italiani da L. F. Benedetto con introduzione di R. Re.

nier, XV, 212, n. 3439. Canzoni d'amore e Madrigali di Dante Alighieri, di

M. Cino da Pistoia, di M. Girardo Novello, di M. Girardo da Castelfiorentino, di M. Betrico da Reggio, e di M. Nuccio Piacente da Siena, VIII,

122, n. 1341. CAPACCI - ZARLATTI LUIGIA. Daha Verna, II, 403,

n. 340. CAPECELATRO ALFONSO. L'ammirazione per Dante e

un manoscritto dantesco di frate Giovanni da Ser

ravalle, V, 443, n. 76. CAPELLI Luigi Mario. Primi studi sulle Enciclopedie

medievali: 1. Le fonti delle enciclopedie latine del XII secolo: saggio critico, V, 565, n. 821. Dei giudizi letterari di Alessandro Manzoni, VI,

522, n. 997.
Gentucca : saggio di commento al verso 37, Pur.
gatorio, XXIV, VI, 140, n. 891 e VII, 265,
n. 1146
Per una nuova interpretazione dell'allegoria del

primo Canto, VII, 427, n. 1248.
Del « Breve et ingegnoso discorso contro l'opera di
Dante » di mons. Alessandro Cariero, padovano,
IX, 103, n. 1598; VIII, 124, n. 1342.
Frammenti di due nuovi Codici della Divina Com-

media, IX, 132, n. 1673.
Dante e Voltaire: per la fortuna di Dante in Fran-
cia, IX, 132, n. 1674.

[ocr errors]
[ocr errors]

CAPETTI VITTORIO. Osservazioni sul Paradiso dante

SCO A., I. 219.
Perché Raab era nel sommo grado della sua spera,

IV, 85, n. 601.
Sulla composizione artistica del Canto VIII del

Purgatorio, VII, 473, n. 1281. - I sette P, IX, 103, n. 1599.

L'idea di un rinnovamento morale nella storia ita

liana: conferenza, XII, 28, n. 2755. Di una relazione simbolica tra i due monti Ida nel

poema dantesco, XII, 73, n. 2838. – Il Canto ottavo del Purgatorio, con un'Appendice

sulle traccie di Virgilio, XII, 180, n. 2953. Studi sul Paradiso dantesco con un'Appendice: Dante e leggende di s. Pier Damiani: serie seconda, XIV, 49, n. 3234. La « Regula fidei » di s. Paolino d'Aquileia e le

sue descrizioni dell'oltretomba, XIV, 143, n. 3299.

L'anima é l'arte in Dante, ann., XV, 40 c. CAPPELLETTI ALBERTO. Il miniatore francescano At

tilio Razzolini, XVII, 273, n. 3692. CAPPONI GINO. Il popolo di Toscana a tempo di

Dante, XI, 83, n. 2528. CAPRA BOSCARINI G., L'infuenza di Dante nel pen

siero moderno, XII, 157, n. 2920.

Inno a Dante, XII, 157, n. 2921. CAPRA CORDOVA ETTORE. Il Canto XIII dell'Inferno,

XV, 212, n. 3424. CAPRANICA Lu. Re Manfredi : storia del secolo XIII,

II, 403, n. 341. CAPRIN GIUSEPPE. Il Trecento a Trieste, con illustra

zioni policrome, VI, 230, n. 918. CAPSONI Gina. Se Dante sia nato di nobile stirpe,

VII, 265, n. 1147.
CARABELLESI FR. Una bolla inedita e sconosciuta di

Celestino V, III, 560, n. 563.
La compagnia di Orsanmichele e il mercato dei

libri in Firenze nel secolo XIV, III, 560, n. 562. CARANGE Evariste. La légende du jeune Amour,

XVII, 151, n, 3625, CARBONE LUDOVICO. Facezie edite con prefazione di

Abd-el-kader Salza, IX, 103, n. 1600. CARBONE MICHELE (p. Michele da Carbonara) Dante

e Pier Lombardo (Sent. lib. IV, distt. 43-49), VI,

38, n. 864. - Dante e Pier lombardo, V, 444, n. 762. CARBONI COSTANTINO. A Dante (sonetto), V, 74, n. 723:

VI, 38, 865.
Se Dante sia Minerva oscura, V. 74, n. 724
Alighieri-Ariosto, VII, 137, n. 1050.
Il passato, il presente e l'avvenire nell'idea fon-

damentale dei tre regni danteschi, VII, 137, n. 1051. Il giubileo di Bonifacio VIII e la Commedia di

Dante, IX , 180, n. 1745. - Trilogia dantesca, X, 15, n. 1792. CARBONI VINCENZO. Il monumento a Dante, XV, 212,

n. 3425 Carco Greco Vincenzo. Arrigo Testa e i primordi

della lirica italiana : saggio critico, VII, 427, n. 1249.

CARDAMONE RAFFAELLO. Intorno al XXVIII Canto

dell' Inferno di Dante: lettura, IX, 103, n. 1601. Cardo Giulio. Dell'arte della lana in Cologna veneta :

controversia dantesca, II, 538, n. 370. Storia di Cologna veneta, VI, 411, n. 977.

Schizzi e profili storici: conferenza, VIII, 124, n. 1343. CARDON. Cfr. Drane A. T., II, 103. CARDONA Enrico. Per un libro su Dante, III, 265,

n. 476. CARDUCCI Giosue. Studi letterari (rec. di Giac. Gor

rin I, 83. Opere, vol. VIII, I, 284, n. 217. A proposito di un « Codice diplomatico dantesco »,

III, 265, n. 417. Per l'inaugurazione del monumento di Dante a Trento (XIII settembre MCCCXXI), IV, 372, n. 656; V, 74 n. 825. Rime e ritmi, VII, 137, n. 1052. Il Petrarca alpinista, VII, 87, n. 4. e FERRARI S. Le rime di Francesco Petrarca di

su gli originali, VII, 458, n. 50. Dante: sonetto, X, 104, n. 2040. Significazione estetica e valore metrico della canzone di Dante « Tre donne intorno al cor mi son venute », XIII, 102. n. 3034.

Lettera a Carlotta Ferrari da Lodi, XV, 134, n. 3499. CarieRO ALESSANDRO, Cfr. Capelli Luigi Mario, IX,

103, n. 1598. CARINI ISIDORO, Il Comm. dantesco di frate Giovanni

da Serravalle, ann. A., IV, 75. CARLINI ARNALDO. Del sistema filosofico di Dante

nella Divina Commedia, XI, 83, n. 2529. - Fra Michele da Cesena e la sua eresia, XVI, 134,

n. 3501. CARLONI ROMOLO. Esercizi di versioni in latino di

alcuni brani della Divina Commedia e degli Inni

Sacri di A. Manzoni, II, 403 n. 342. Carlyle TOMMASO, Gli Eroi: traduzione e note di

Maria Pezzé-Pascolato, con prefazione di Enrico

Nencioni, V, 444, n. 763. CARMIGNANI G. Cfr. Pipitone F., IV, 91, n. 632. CARNERI B. Sechs Gesänge aus Dante's göttlicher

Komödie deutsch und eingeleitet, mit einem Versuch über die Anwendung der Alliteration bei

Dante, V, 74, n. 726. CARNESECCHI CARLO. Vita monastica del Trecento, III,

560, n. 564. Carocci Guido. Firenze scomparsa: ricordi storico-ar

tistici, VII, 328, n. 1215.
Per la Casa di Dante, X, 188, n. 2402.
Cfr. Passerini G. L., XI, 92, n. 2572.
La Casa di Dante, XII, 74, 1, 2829.
La questione del ritratto di Dante in Santa Maria

Novella, XII, 60, n. 2782.
CAROLLO NICOLÒ. Perché Francesca e Paolo indivisi

nel cerchio secondo dell'Inferno. Alcamo, 1891

(rec. firm. P. Pasqualigo) A., III, 249-258. CARPENTER, GEORGE RICE A. B. The episode of the

« donna pietosa ». (Eighth annual Report of the Dante Society, May 13, 1889. Cambridge, Mass. John

e

[ocr errors]

Wilson and son. University press. 1889. Da pag. 21

a 80, in 8°), (rec. di F. Pasqualigo) A., I, 254. CARRANZA G. Similitudini dantesche nell'Inferno, XIII,

172, n. 3162. CARRARA Enrico. Della integrità di un'ecloga dante

sca, IV; 372, n. 657. e GIOVANNI S. G. L. De Bonis d'Arezzo e le sue

opere inedite, VII, 87, n. 5.
Studio sui « Trionfi » del Petrarca di Gio. Melo-

dia, VII, 460, n. 51.
Un oltre tomba bucolico, VII, 473, n. 1282.
Le Chiose cagliaritane scelte ed annotate, X, 166,

n. 2189.
Cfr. Chiose, XI, 28, n. 2455.

Cecco da Mileto e il Boccaccio, XII, 181, n. 2954. CARRARESI G. CESARE. Le origini di Montevarchi

(rec. di Gr. G.), I, 83. CARRAROLI Dario. La leggenda di Alessandro Ma

gno, I, 135, n. 79. CARRÈRE J., Dante et V. Sardou, XIII, 102, n. 3035. CARRERI F. C., Dell'arme e del casato di Sordello da

Goito, XVII, 273, n. 3693. Carroll I. S., Exiles of Eternity: an Esposition of

Dante's Inferno, XII, 127, n. 2906.

Dante Alighieri, XIV, 143, n. 3300. Casa di Dante (L'Incanto della), X, 15, n. 1792. Casa APEDDU Pietro. Spigolature storiche sulla Bar

bagia, XIII, 102, n. 3036. Casali R. Della genealogia di san Francesco, XI, 83,

1. 2530. CASANOVA ALFONSO. Cfr. Persico Federico, VIII, 230,

n. 1444. CASANOVA EUGENIO. Pistoia e la lega Ghibellina nel

1251, VIII, 124, n. 1344. Nuovi documenti sulla famiglia di Dante, IX, 19,

n. 1485. - e Villari P. Scelta di prediche e scritti di fra

Gerolamo Savonarola, VII, 88, n. 6. CASARI CORNELIA. Piccarda (Par., Canto III), VII,

473, n. 1284. Case Jules. « Dante » par M. Pierre Gauthiez, XVII,

273, n. 3694. CASELLA F. A. Bibliografia d'operette italiane pub

blicate nel secolo XIX per la maggior parte in occasione di nozze, ed in piccolo numero d'esem. plari, con introduzione ed appendice di Erasmo Percopo, VII, 137, n. 1053. La vedova e i figli di re Manfredi, IX,

132, n. 1675. Casero BARNABA. L'elemento comico nella « Divina

Commedia », XVII, 273, n. 3695.
Nuove disquisizioni dantesche ed appunti critici,

XVII, 273, n. 3196.

Un po' di Petrarca, XVII, 273, n. 3697.
Casini Tommaso. Comento alla Divina Commedia (rec.

di Cristoforo Pasqualigo, A. I, 21, ; e di U. Cosmo,
I, 576.
La Vita Nuova, 1891, ann, A., II, 401.
Aneddoti danteschi : 1° La data vera di un codice
della Commedia, III, 132, n. 459.

Casini TOMMASO. Aneddoti e studi danteschi, III, 414,

n. 501.
Cfr. Alighieri Dante, III, 471, n. 540.
Studi danteschi, VI, 230, n. 919.

Rassegna della letteratura italiana, VII, 460, n. 52. - Il Canzoniere Laurenziano-Rediano, X,

137, numero 1793. CASORATI ENEA. Bonifacio Fieschi di Lavagna, arci.

vescovo di Ravenna e conte di Argenta : commento storico ad un passo della Divina Commedia,

II, 403, n. 343. Cassel Paulus. Il veltro, ecc., ann. A., II, 403. Cassi GELLIO. Dell'influenza dell'ascetismo medioe

vale sulla lirica amorosa del dolce stil novo, IX, 180, n. 1745 ; X, 45, 11. 1898; 166, n. 2190 ; e

rec. di G. Rondoni, X, 77. CASTAGNA Nicola, Cfr. Fanfani Pietro, III, 417,

n. 509. CASTAGNOLI Luigi. La chiave per l'interpretazione

del verso : « Si che 'l pie' sermo sempre era '1

più basso », II, 47, n. 246. CASTALDI Enrico. Dialogo popolare sul primo Canto

della Divina Commedia, VII, 265, n. 1148. CASTALDO A. Dante (biografia), Vita Nuova, e Vol.

gare Eloquenza, ann., XVIII, 44. CASTELLANI AUGUSTO. La visione di Dante, VII,

179, n. 1101. CASTELLANI GIUSEPPE. Jacopo del Cassero e il co

dice dantesco della biblioteca di Rimini, XVII,

273, n. 3698. Castelli GIUSEPPE. Cfr. Crivellucci Amedeo, I, 87,

n. 54. - Cfr. Rossi Vittorio, e I, 36, n. 2. Cecco d'Ascoli e Dante : conferenza, XII, 60,

n. 2783.
Una vendetta di Dante (rec. di G. Brognoligo),

XV, 40.
Castets FERDINAND. I dodici Canti, epopée roma-

nesque du XIV siècle, VII, 266, n. 1149. CASTORINA PASQUALE. La Madonna di Dante : studio

critico del sac. Salvatore Romeo, II, 538, n. 371. CastoriNA DOMENICO. Cfr. Aragona C. Tommaso,

XIII, roi, n. 3003. CASTRAVILLA RIDOLFO. Cfr. Discorsi (I), V, 446, n. 776. Catalano Tirrito Michele. La beatificazione di

Roberto Guiscardo, XV, 212, n. 3426. Catalog 65 von J. Mussoter, X, 104, n. 2041. Catalogo di libri rari, manoscritti e stampe vendibili

alla pubblica auzione, VI, 522, n. 998. della libreria antiquaria udinese, VI, 231, n. 919;

VII, 138, 328 ; IX, 132 ; X, 166 ; XII, 74, 28. della Biblioteca del conte F. S. C. patrizio romano,

VII, 137, n. 1054. di libri rari, di Crusca, ecc., VII, 137, n. 1055. di libri d'occasione in vendita presso la libreria

Luigi Battistelli, VII, 138, n. 1056; IX, 103. della libreria antica e moderna di Perelli France

sco, VII, 328, n. 1216. - n. 15 della Libreria antiquaria di C. Clausen, VIII,

I 24, n. 1345.

« PrethodnaNastavi »