Slike stranica
PDF
ePub
[merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][merged small][graphic][merged small][merged small][ocr errors][merged small]
[ocr errors][ocr errors]
[subsumed][merged small][graphic][ocr errors][ocr errors][subsumed][subsumed][ocr errors][ocr errors][ocr errors][subsumed][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][subsumed][subsumed][subsumed]
[merged small][merged small][ocr errors]
[graphic][merged small][merged small]

I.

cosi di credere che sia la lince; l'Anonimo:

« Questa Lonza, overo Liopardo »; l'Ottimo: Nella Divina Commedia son problemi non « Lonza (che è Pantera »); il Buti: «... che ancora risoluti. Alcuni di essi hanno impor- è la femina di quello animale che si chiama tanza secondaria, quali, per esempio, le parole pardo »; il Boccaccio: «Una leonza, o lonza di Pluto, quelle di Nembrot, i quattro cerchi, che si dica »; Benvenuto, infine (l' unico che la concubina, ecc.; altri, invece, sono d'impor- si preoccupi della questione), dice che la lonza tanza capitale nell'intendimento del Poema, può esser la lince, il pardo ovvero la pantera ! perché son parte integrante del gran tutto. Come si vede, una gran confusione di animali, Fra questi il primo, che ci si para dinanzi, è che hanno la particolarità comune di essere quello delle tre fiere, sul cui significato anche maculati. I commentatori moderni si preoccuora, dopo tanti secoli di discussioni, i critici e

pano del significato allegorico, piú che del reale, i i dantisti non si son potuti metter d'accordo. accettando indifferentemente questa o quella

Ma questo problema riesce piú difficile, perché identificazione. Ma, per non andar troppo oltre, ne contiene un altro; quello del significato

una vera ricerca non si è fatta mai, se non rereale della lonza: sappiamo che animale sia il centemente, la quale ci permettesse di giunleone, che altro animale sia la lupa ma non

gere a conclusioni quasi sicure. Profittando di abbiamo ancora assodato che razza di bestia

una lettera del compianto e genial naturalista sia la lonza! È chiaro, dunque, che per ve

M. Lessona, che volle mostrar come la fiera nire a risolvere il problema del significato al- descritta da Dante corrisponde piú al leopardo legorico delle tre fiere, bisogna prima risol

o alla pantera, che alla lince, il chiaro danvere quello del significato reale della prima.

tista F. Cipolla, gli diresse una lunga lettera ;' La discordia intorno ad essa comincia fin

nella quale, pur consentendo che per Dante la dai primi commentatori; i quali affermano senza

lonza fosse una bestia indeterminata, che ripreoccuparsi di provare : le Antiche chiose ano

sulta dalla fusione della lince, conosciuta letnime la dicono leonça senz'altro : il Falso Boc- terariamente, e della pantera; conchiudeva caccio anche leonza; il Lanco: « Questo ani

sempre che Dante ebbe gli occhi alla lince male è molto leggiero e di pelo maculato a

virgiliana. La sua lettera provocò osservazioni modo di Leopardo >>; Pietro riporta il passo di Virgilio, maculosae tegmine lyncis, mostrando 1 Rass, bibliografica, III, 103 segg.

[ocr errors]
« PrethodnaNastavi »